Tarocchi: quest’estate prenditi una vacanza da…

tarocchi estate

Scopri da cosa (o da chi) devi prendere una pausa durante l’estate per rigenerante il corpo ma soprattutto per resettare la mente

Estate: tempo di distrazioni. Dopo mesi di lavoro e di impegno, è arrivato il momento delle vacanze: il corpo e la mente hanno bisogno di riposo. Ma è soprattutto la mente che necessita di svago, di abbandonare i quotidiani pensieri, di distrarsi dalle preoccupazioni, di pace, allegria, divertimento. Forse ci conosciamo abbastanza per sapere che tipo di vacanza ci serve e probabilmente sappiamo anche quali particolari impegni hanno contribuito a stressarci e come meglio fare per distrarci e divertirci. Ma nel nostro profondo inconscio sono nascosti mille segreti. Forse non comprendiamo pienamente le ragioni del nostro stress o forse non sappiamo bene cosa fare per liberarcene davvero durante il tempo libero. Le vacanze non sono solo un periodo di assenza di impegni e di fatiche, ma sono importanti pause rigenerative che depurano la mente dai pensieri negativi, vere e proprie tossine che accumuliamo inconsapevolmente durante le quotidiane attività lavorative. Capire quali sono questi pensieri e come liberarcene durante la pausa estiva può essere una grande opportunità di crescita della consapevolezza e un aiuto a scegliere i modi migliori per trascorrere la nostra vacanza.

Questo particolare gioco con i Tarocchi può aiutarci a fare chiarezza.

ECCO LE DUE DOMANDE…

Ogni volta che interroghiamo il nostro mazzo di Tarocchi sarà nostra cura trovare uno spazio e un tempo di tranquillità interiore. Mischiando le carte e tagliando il mazzo tre volte, ci concentreremo e ripeteremo la prima domanda: In vacanza da cosa mi dovrei distrarre?

questo punto prendiamo la prima carta del mazzo e scopriamola alla nostra sinistra. Allo stesso modo porremo la seconda domanda estraendo la carta da mettere scoperta a destra: Come posso stare bene?

I suggerimenti

simbolici delle due carte, pur nella loro necessaria sinteticità, ci potranno aiutare a capire quali sono i principali motivi di stress nella nostra vita quotidiana e come davvero possiamo fare per trascorrere una vera vacanza rigenerante.

… E COME LEGGERE i RESPONSI

Una volta estratte le due carte leggiamo i relativi responsi sintetici. Il nostro inconscio avrà modo di parlarci con la modalità simbolica che di solito usa nei sogni, i quali talvolta vengono dimenticati al risveglio e spesso rimangono messaggi oscuri e sibillini. Impareremo presto ad avere più confidenza con i Tarocchi, a comprenderne il codice e a prestare sempre più attenzione ai messaggi della nostra profonda coscienza.

Vi occorrono solo un mazzo di Arcani Maggiori e dieci minuti di tranquilla intimità: sarete guidati passo dopo passo e imparerete alcuni significati simbolici dei Tarocchi ovviamente diversi a seconda delle domande.

(Scopri i Tarocchi a pag. 65 di ASTRA)