Silvia Romano: nel suo Cielo altri cambiamenti?

I suoi transiti personali, e soprattutto quello di Urano tra l’autunno 2020 e la primavera 2021, suggeriscono nuove svolte sul fronte personale o familiare.

I suoi transiti personali, e soprattutto quello di Urano tra l’autunno 2020 e la primavera 2021, suggeriscono nuove svolte sul fronte personale o familiare.

Le sue prime parole, appena scesa dall’aereo che la riportava in patria? « Sono stata forte. Ho resistito». E sicuramente così è stato. Silvia è ricca dell’Elemento Terra perché ha Sole e Venere in Vergine, la Luna in Toro a cui si aggiungono Urano e Nettuno in Capricorno. Solida dunque. Una vera roccia. E poi ha anche Marte in Scorpione, il Segno della mitica Araba Fenice, capace di rinascere dalle proprie ceneri. Sa quindi reagire alle prove e alle difficoltà: direi che l’ha abbondantemente dimostrato. E poi non dimentichiamoci che la Vergine è sì un Segno di Terra, ma è anche un Segno Mobile, capace quindi di adattarsi.

Può sembrare impossibile o un controsenso, siamo abituati a pensare alla Vergine pignola e precisa, tutta intenta a conservare e a risparmiare, ma non dimentichiamoci che la Vergine è anche un Segno che ospita la fine di una stagione, quando tutta la natura comincia appunto a trasformarsi per prepararsi al salto nella stagione successiva.

1. Il rapimento

Silvia Romano è stata rapita in Kenya il 20 novembre 2018 in un villaggio dove lavorava come cooperante per la Onlus Africa Milele. Le modalità del rapimento hanno fatto subito pensare a un’azione programmata per estorcere denaro, dunque a scopo di riscatto. Sembra abbastanza certo che i responsabili del sequestro siano miliziani islamici di Al-Shaaab, un gruppo  jihadista considerato vicino ad Al-Qaeda.

2. La liberazione

La ragazza è stata liberata dopo un anno e mezzo, lo scorso 10 maggio, sembra dietro pagamento di un riscatto. Silvia Romano è scesa dall’aereo che da Mogadiscio l’ha riportata a Roma avvolta in una tunica verde e con il velo in testa. Ha comunicato di essersi convertita spontaneamente all’Islam e di aver preso il nome di Aisha. E subito si è scatenato il delirio. È stato detto di tutto di Silvia: che sia stata costretta a sposare uno dei sequestratori, che abbia avuto un figlio, che sia stata  connivente con il suo sequestro, d’accordo con la Onlus Africa Milele.

In rete è stato diffuso un filmato dove una “dottoressa” operante in Africa come medico, si lancia in una reprimenda contro la ragazza definendola “una sciacquina che deve restare a casa”. Silvia Romano è andata in Africa per occuparsi di bambini che vivono in condizioni disagiate. È andata per fare la sua parte, per piccola che sia; è andata ad aiutarli “a casa loro” come vuole un certo slogan. Forse è stata ingenua. Forse ha sottovalutato il pericolo. Forse la Onlus per cui lavorava non ha agito correttamente. È stata aperta un’inchiesta, vedremo che cosa ne verrà fuori.

3. Il suo Tema Natale

Nel Tema natale della ragazza c’è una netta opposizione tra Sole e Saturno che può indicare, tra le varie cose, una forte carenza di autostima che aumenta il bisogno tutto virgineo di mettersi al servizio di qualcuno. L’opposizione si scarica su Nettuno e può indicare che il suo bisogno di essere “utile” alla fine diventa un idealismo estremo, eccessivo, una specie di sogno da realizzare. E siccome Nettuno è al quadrato di Mercurio in Bilancia, è possibile che le idee siano un po’ confuse. Abbastanza improbabile che Silvia avesse un secondo fine oppure volesse guadagnarci qualche cosa: Giove isolato in Sagittario indica l’ingenuità ma sembra escludere la malafede.

Che cosa è successo in questi diciotto mesi di prigionia e che cosa succederà nei prossimi mesi dopo la liberazione?

Il Tema di Silvia Romano è stato interessato proprio negli ultimi diciotto mesi da transiti decisamente importanti. Sono essenzialmente tre che vanno considerati globalmente: Plutone in transito su Nettuno, Nettuno in transito di opposizione al Sole e Urano in transito di opposizione a Marte.

4. Plutone in transito su Nettuno

Plutone parla di trasformazioni e Nettuno è associato al misticismo e alla religione. Sicché Plutone in transito su Nettuno suggerisce una trasformazione per quanto concerne la spiritualità e soprattutto il collettivo. Ma questo transito, che è generazionale, si accompagna a un decisivo transito personale: il passaggio di Nettuno su Saturno e in opposizione al Sole.

Plutone in transito su Nettuno

Nettuno, religiosità, misticismo, transita davanti al Sole che è il nucleo fondamentale della personalità e tende a dissolverlo, a rarefarlo, lo avvolge in una fittissima cortina fumogena, lo riempie di sogni, di visioni. È la Grande Illusione. È la conversione.

5. Urano in transito di opposizione a Marte

Ma ecco che un altro transito personale importante interviene: Urano in opposizione a Marte, una decisione drastica, un cambiamento radicale. E siccome nel Tema natale di Silvia Urano è congiunto a Nettuno, ecco che anche lui si porta dietro intrecci profondi legati alla religiosità, al misticismo.

È facile infine aggiungere che questo ultimo transito avviene sull’asse Toro-Scorpione, l’asse della vita e della morte, dove il cambiamento avviene per una questione di sopravvivenza. E in futuro? Certamente molti si stanno chiedendo se tornerà alla sua vita di prima, se resterà nella fede islamica, se ne diventerà una testimone attiva o persino fanatica. Che cosa suggeriscono i suoi transiti? Saturno da luglio in poi ritorna sui suoi passi nel Segno del Capricorno e arriva a transitare su Urano, formando un bel trigono con Venere: promette un recupero psicofisico e una stabilizzazione delle condizioni psichiche della ragazza. Anche Giove tornerà sui suoi passi e si collocherà al trigono con il Sole. Difficilmente quindi si spegneranno i riflettori su Silvia Romano, che sarà indubbiamente al centro dell’attenzione ancora per molti mesi, probabilmente fino alla fine dell’anno. La aspettano molte pressioni per andare in televisione, partecipare a qualche talk-show o per scrivere un libro di memorie.

6. Nuove direzioni e cambiamenti

Plutone avanzerà in Capricorno e arriverà a congiungersi con Urano all’inizio del 2021 suggerendo una nuova direzione da prendere o nuovi cambiamenti. Nettuno tornerà indietro da settembre 2020 fino a febbraio 2021 e si allontanerà dall’opposizione al Sole consentendo una maggior consapevolezza di sé e delle proprie potenzialità. Infine, Urano transiterà tra l’autunno 2020 e la primavera 2021 sulla Luna proponendo nuovi cambiamenti personali e familiari. Penso che Silvia, che è una ragazza concreta e pragmatica, troverà un suo assestamento, si rifugerà nella sicurezza delle sue abitudini e forse tornerà a fare quello che desidera: occuparsi di bambini che hanno bisogno di qualcuno che prenda la mano che loro tendono. E ce ne sono tanti, e non necessariamente in Africa.