Segni zodiacali e paure: conosci le tue, sai come superarle?

Le fobie sono infinite ma superarle si può. L’astrologia individua per ogni Segno il tipo di paura a cui è predisposto e il relativo rimedio!

Le fobie sono infinite ma superarle si può. L’astrologia individua per ogni Segno il tipo di paura a cui è predisposto e il relativo rimedio!

La mente umana è densa di contraddizioni. Crediamo di essere razionali e capaci di guidare la nostra vita come vogliamo, eppure spesso siamo preda di sensazioni incontrollabili, quasi sempre illogiche. Quando parliamo di ansie e paure ci addentriamo infatti nello scivoloso terreno delle nevrosi e fobie, a volte difficili da estirpare.

L’astrologia, trattando la personalità nel suo insieme, riesce però a capire con ragionevole certezza quali solo le paure “medie” di un Segno, quelle che accomunano tanti esponenti di quel Segno stesso, perché le eccezioni ci sono sempre. I saggi dicono che, se conosci te stesso, puoi correggerti o superarti. Vediamo allora a quale turba emotiva o psichica possono essere esposti i vari Segni e le strategie per superarla.

1. Ariete

Coraggioso com’è, l’Ariete ha paura? Ebbene sì, ma non lo confesserà mai. Ha un’ansia segreta, che appare piano piano nel corso degli anni. Dapprima ignora i segnali, poi si accorge di avere passato i vent’anni, i quaranta, i sessanta… e lo detesta. Così proclama a tutti di sentirsi molto più giovane, e spesso lo sembra, e non dice la sua età, cosa che non faceva nemmeno da giovane. Chiede invece quanti anni dimostra a chi ha appena conosciuto e, se la risposta è favorevole, non conferma né smentisce. Non potrebbe mai mettersi sul palco del programma tv Guess My Age (Indovina la mia età, in onda in prima serata su Tv 8), lì non è consentito barare. Ha paura di invecchiare ma non vuole proprio che gli altri lo sappiano.

COME SUPERARLA

Se la propria immagine allo specchio non piace più, si può fare come la Contessa di Castiglione, Ariete, che velò gli specchi per non vedersi!

2. Toro

Il Toro ha una mentalità lineare, a volte semplice e detesta le complicazioni della vita. Cerca quindi di tenere alla larga i pericoli e di solito ci riesce, costruendosi intorno robuste protezioni per evitare sorprese sgradite. Come un furto, peggio ancora se compiuto ai danni della sua casa, un luogo inviolabile per la sua mentalità. Anche venir derubati può rientrare però tra le cose che possono capitare. Quello invece che non vorrebbe succedesse mai è perdere la sicurezza materiale. Il pensiero della povertà gli procura un’ansia terribile. Per questo è prudente in fatto di soldi ma non solo. Deve anche imparare a convivere con il pensiero di trovarsi con le dispense vuote.

COME SUPERARLA

Un’amministrazione oculata evita sciagure economiche. Si può sempre comunque avere pronto un piano B, per non finire sul lastrico.

3. Gemelli

Se c’è un Segno paragonabile a una farfalla che vola di fiore in fiore è quello dei Gemelli. Per il suo benessere emotivo e psichico ha bisogno infatti di movimento, novità, comunicare con gli altri. Gli pare terribile il pensiero di restare chiuso in ascensore, peggio ancora se solo. Potrebbe avere crisi di ansia che si potrebbero manifestare anche con difficoltà di respirazione o faticando a stare fermo. Deve essere libero di spostarsi come vuole, anche solo per fare un giro intorno a casa. La claustrofobia potrebbe essere la sua paura più difficile da gestire e restare chiuso in un luogo un vero e proprio supplizio.

COME SUPERARLA

Se si resta bloccati in un luogo, il telefonino può aiutare a distrarsi, non facendo fissare l’attenzione sull’immobilità forzata.

4. Cancro

Se qualcuno ama gli attici e gli ultimi piani, per vivere una sensazione di dominio e controllo sul mondo, altri più salgono verso l’alto – anche solo su una scala in casa – più cominciano ad avere paura, auspicando di tornare appena possibile al piano terra. Tra questi c’è il Cancro, un Segno sensibile e molto fifone che cerca di evitare tutte le sensazioni di pericolo. Per lui, più ci si spinge in alto più si corre il rischio di precipitare. Inutile fargli presente che i grattacieli sono frutto di calcoli ingegneristici perfetti, lui vuole restare con i piedi a terra. Allo stesso modo non gli piacciono le montagne, per la paura più o meno conscia di rotolare a valle, e farsi molto male.

COME SUPERARLA

Consigliabile evitare i piani alti ma, al tempo stesso, magari cercare di capire di più i meccanismi della propria emotività, attraverso un percorso terapeutico o di autoconoscenza utile a trecentosessanta gradi.

5. Leone

Nato nel pieno dell’estate e governato dal Sole, il Leone non contempla la possibilità di vivere al buio. Luminoso e desideroso di diffondere intorno a sé il proprio calore e generosità, dentro di sé teme che un giorno tutto questo splendore possa  finire. Così a volte esagera, dilapidando fortune con una bolletta elettrica stratosferica per illuminare a giorno la sua casa nell’arco delle 24 ore per sette giorni la settimana, in seguendo l’estate in paesi tropicali, cercando la luce in ogni dove. Ama il calore ma al tempo stesso teme sopra ogni cosa il buio che gli ricorda il momento finale dell’esistenza. Preferisce la luce che è vita: lui infatti vorrebbe vivere in eterno.

COME SUPERARLA

Alcuni bambini e pure qualche adulto tengono accesa una luce accanto al letto, giusto per non restare nell’oscurità. In fondo… costa poco.

6. Vergine

In termini scientifici la paura dello sporco, che può trasformarsi in una ossessione, si chiama rupofobia. La Vergine, grande perfezionista e che ama tenere tutto sotto controllo può esserne vittima. Amante del dettaglio e attenta a che non ci siano sbagli anche infinitesimali in quanto fa, per istinto tende a pulire e ripulire il suo habitat, a volte per paura di microbi e infezioni, altre per un’inconscia tendenza a cancellare quanto è irregolare. Questa predisposizione può però sfociare nelle cosiddette patologie fobico-ossessive che colpiscono  tutti i Segni ma verso le quali la Vergine potrebbe essere più predisposta.

COME SUPERARLA

Non si può vivere in un mondo senza germi. Per non farsi prendere dall’an sia, consigliabile sforzarsi e fare esercizi per abituarsi al disordine.

7. Bilancia

La belonefobia, parola complessa, indica una paura molto comune, quella degli aghi. Tra i più colpiti quelli del Segno della Bilancia, un po’ per il dolore della puntura ma più ancora per l’irrazionale terrore di vedersi conficcare un corpo estraneo nella pelle. Così, durante gli esami del sangue, girano la testa altrove e i più sensibili possono svenire: non per il dolore ma per l’impercettibile foro che va a turbare il loro equilibrio emotivo. Una paura che affonda nell’inconscio tanto che spesso si estende a tutti gli oggetti appuntiti, avvertiti come potenziali strumenti di offesa da parte di malintenzionati.

COME SUPERARLA

Un oggetto appuntito diventa un’arma solo in mano a un delinquente. Se si sposta l’attenzione dalle cose alle persone la paura passa, o per lo meno si ridimensiona.

8. Scorpione

Lo Scorpione può essere molto coraggioso ma le paure si annidano nell’inconscio e sono difficili da gestire con la forza di volontà, specie quelle radicate nel profondo. Lo Scorpione preferisce stare nell’ombra. Normale quindi che vada in fibrillazione se per un’occasione sociale o di lavoro deve presentarsi in pubblico. Se è capace di sfidare la sorte mettendosi in situazioni di grande pericolo e non spaventarsi, può perdere la testa se deve raccontare di sé di fronte a una platea. Gli psichiatri la definiscono sociofobia e, se pure non pericolosa, può creare sensazioni spiacevoli a chi la vive.

COME SUPERARLA

Se si deve parlare in pubblico, è utile pensare di stare impersonando un ruolo. Esponendo non sé ma un personaggio l’ansia in genere svanisce.

9. Sagittario

Le paure possono essere infinite e a volte generano fobie bizzarre. Chi direbbe che i clown possano spaventare a morte? Eppure, la coulrofobia, l’ansia di questo tipo, è più diffusa di quanto si possa immaginare. Il Sagittario, amante di divertimenti sani e non complicati, teme forse che sotto la maschera del pagliaccio ci siano intenzioni losche o gli sembra che dietro quel sorriso stampato sul volto si nasconda una grande tristezza. Quale sia il motivo del malessere, incontrare un clown può metterlo a disagio, trasmettergli tristezza, come tutte le emozioni difficile da cancellare solo con un atto di volontà.

COME SUPERARLA

Anzitutto evitare di andare al circo. Se si incontra però un personaggio truccato da clown, conviene immaginarlo senza maschera.

10. Capricorno

Segno coraggioso il Capricorno è per di più è un realista che razionalizza tutto, sentimenti compresi. Per questo non ama le passioni incontrollabili e le emozioni capaci di risvegliargli sensazioni che preferisce avere sotto controllo. Se per il lavoro o le cose pratiche sa organizzarsi come pochi, di fronte agli affetti può dimostrarsi indifeso, a volte finendo vittima della depressione se la storia non va come vorrebbe. Insomma, può rivelarsi per le questioni di cuore un gigante dai piedi di argilla, capace di crollare al minimo sussulto non previsto. Spesso chiudendosi in un suo guscio per non esporre al prossimo una fragilità insospettabile.

COME SUPERARLA

Bisognerebbe non innamorarsi ma al tempo stesso è bellissimo. Se accade, si può razionalizzare che non tutto dipende dalla volontà.

11. Acquario

Salire su un aereo e librarsi in cielo con il vuoto sotto di sé spaventa tanti, non solo l’Acquario, che in parti colare ne soffre perché si sente ingabbiato, senza vie di fuga, e nell’impossibilità di controllare il mezzo. Si può evitare di volare oggi? Con i voli low cost che riducono le distanze e rendono semplici gli spostamenti, quasi tutti prendono l’aereo per coprire brevi o grandi percorsi. Molti lo fanno come una cosa naturale, alcuni entrano in un loop di agitazione che cessa solo nel momento dell’atterraggio, anche se il pensiero del ritorno potrebbe rovinare il soggiorno in un posto lontano da casa. Così i nati dell’Acquario che soffrono di questa paura prendono l’aereo solo se non possono farne a meno e, durante tutto il volo, possono avere il cuore in gola.

COME SUPERARLA

Esistono appositi corsi per vincere la paura del volo, molto efficaci. Nei casi irriducibili, i medici possono prescrivere un ansiolitico.

12. Pesci

Fino a poco tempo fa solo pochi conoscevano questa particolare paura, poi una concorrente all’ultima punta ta di X-Factor , Martina Attili, ha presentato una canzone dedicata all’argomento e il termine è diventato di moda. La cherofobia si traduce nella paura di essere felici e si attaglia alla perfezione ai nativi Pesci, sempre sul chi vive nel timore di ogni possibile pericolo, ritrovandosi a volte incapaci di godersi la serenità. Ogni timore, preoccupazione, ansia può essere un ottimo pretesto per complicarsi la vita, come fanno istintivamente molti appartenenti a questo Segno, in qualche caso con un pizzico di masochismo. Inutile però consigliarli di essere spensierati, non ce la fanno.

COME SUPERARLA

Conviene concentrarsi sulle piccole cose. Prima o poi le paure passano e, se la felicità non dovesse arrivare, ci sono infinite altre cose al mondo che permettono di essere almeno sereni.