Riccanza: “sperpero dunque sono”

Lettura astrologica di un fenomeno che in tempi di crisi attira l'attenzione di molti se pure riguarda i pochissimi con conti in banca milionari

riccanza

Lettura astrologica di un fenomeno che in tempi di crisi attira l'attenzione di molti se pure riguarda i pochissimi con conti in banca milionari

Esiste perfino un social network a loro dedicato: si chiama Rich Kids , e per farne parte bisogna sborsare mille euro al mese. Perché loro sono speciali e non possono accontentarsi di Instagram e Facebook come i comuni mortali. Stiamo parlando dei giovani ricchi: rampolli di famiglie facoltose, influencer, imprenditori di successo. Ragazzi con conti in banca a molti zeri, abituati a vivere nel lusso più sfrenato e soprattutto a ostentare le loro notevoli possibilità economiche. Ostentare, appunto. Superando i limiti del buongusto, cercando la provocazione, abbandonandosi ad atteggiamenti che, in tempi di crisi come quelli attuali, possono essere scambiati per insulti dai tanti che arrancano per arrivare a fine mese. Agli operai in cassa integrazione i rich kids rispondono facendosi fotografare mentre, a bordo dei loro sfavillanti yacht, versano intere bottiglie di champagne in mare. Così, giusto per passare il tempo. Con loro lo sfarzo diventa spreco (di lusso) e lo spreco, a sua volta, assurge a status symbol per eccellenza. “Sperpero, dunque sono”, sembrano volere urlare al mondo.

In principio fu Paris Hilton, pronipote ed ereditiera di Conrad Hilton, fondatore dell’omonima catena di hotel di lusso. Una capace di spendere 350 mila dollari per regalare ai suoi cagnolini una cuccia principesca: una versione in scala ridotta della sfarzosa villa dove lei stessa abita. Ma i figli (o pronipoti) di papà pronti a sbandierare le proprie fortune finanziarie al mondo intero si sono presto moltiplicati, alla faccia della pessima congiuntura economica globale. I rich kids sono così diventati un fenomeno mediatico, ottenendo perfino dei programmi a loro dedicati. Come è successo a Elettra Lamborghini, una dei protagonisti di Riccanza, il docu-reality trasmesso da MTV Italia a partire dal 2016, in cui giovani italiani facoltosi condividono con il pubblico la loro vita di feste, mondanità e shopping sfrenato. Edonismo, ostentazione del lusso e desiderio di visibilità: sono gli elementi che stanno alla base della “riccanza”. Dal punto di vista astrologico questi fattori ci rimandano immediatamente a Giove, pianeta del benessere economico, degli agi ma anche del bisogno di apparire. Per le stesse ragioni è lecito chiamare in causa la 2a Casa  che esprime il rapporto con il denaro e la propria immagine. Anche la 10a Casa  gioca un ruolo importante. Questo settore dell’oroscopo individuale è infatti legato al successo, all’ambizione, al desiderio di potere che sono i valori ricercati da chi usa la propria ricchezza per ritagliarsi un posto di primo piano nella società.

È emblematico che molti rich kids, lungi dal crogiolarsi nel loro patrimonio, inseguano carriere artistiche, televisive o cinematografiche. Altro fattore da considerare è la 5a Casa che rappresenta la tendenza allo spreco e agli eccessi. Il Tema di Paris Hilton è molto parlante in proposito. Giove si trova infatti in posizione forte, in 10a Casa e congiunto a Saturno e al Medio Cielo. In 10a Casa si trova anche Plutone a riconferma delle grandi ambizioni della bionda ereditiera. La 2a Casa ospita anch’essa ben tre pianeti: Sole, Venere e Mercurio.

Il bisogno di apparire è fortissimo e la cura della propria immagine, sia in termini estetici che di marketing, quasi maniacale. La 5a Casa (eccessi) è in Toro, Segno legato ai beni materiali e al patrimonio. Interessante la Luna (il retaggio familiare) in 8a Casa (le eredità) in sestile a Giove (denaro) in 10a Casa (successo e potere). Una configurazione da manuale per una donna arrivata al successo e alla notorietà grazie alla fortuna ereditata. Anche la Luna di Elettra Lamborghini è interessante sul piano interpretativo: incline agli eccessi (è in Leone) specie di natura economica (larga quadratura a Giove in Scorpione). Non disponendo dell’ora di nascita, non è stato possibile redigere un Tema domificato della nipote dell’imprenditore Ferruccio Lamborghini. Tuttavia oltre che dalla Luna leonina, la personalità vulcanica della giovane ereditiera (Segno Toro) emerge comunque dal focoso Marte in Ariete e dal frizzante Mercurio in Gemelli. Degna di nota poi l’opposizione netta tra il Sole (la personalità) e Plutone (le pulsioni e gli istinti), che si gioca sull’asse Toro-Scorpione, ovvero l’asse zodiacale del rapporto con il denaro e i beni materiali ma anche quello relativo alla propria immagine e alla ricerca (o al rifiuto) della visibilità. Luna in Leone (come Elettra Lamborghini) e in 8a Casa (come Paris Hilton) anche per Chiara Ferragni che ha costruito un impero con l’attività di influencer nel campo della moda. Altra similitudine con il Tema Natale della Lamborghini è l’opposizione, seppure piuttosto larga, tra il Sole in Toro e Plutone in Scorpione; opposizione che nel caso della Ferragni coinvolge la 10a Casa: il bisogno di apparire trova così un canale di sfogo nella ricerca del successo. Giove è congiunto a Venere in Ariete e in 3a Casa (la comunicazione): la cura dell’immagine ha potuto esprimersi grazie ai social, determinando la fortuna professionale. Se però consideriamo Giove come astro del denaro, la collocazione in 3a Casa delinea anche un uso mediatico del denaro stesso. In quest’ottica certi eccessi – come la festa di compleanno per il marito Fedez, in cui i due sprecano enormi quantità di cibo in un supermercato – sembrano un’operazione di marketing per far parlare di sé. Perché l’essenza della riccanza sta non tanto nel buttare via ingenti somme di denaro ma, attraverso lo spreco plateale, nell’attirare su di sé l’attenzione degli altri. Poco importa se si scatena l’invidia di chi i lussi non potrà mai permetterseli. L’importante è apparire. Costi quel che costi.

UOMINI E DONNE, NON C’È DIFFERENZA

Se pensate che lo shopping dissennato e lo spreco di quattrini siano una questione prevalentemente femminile, vi sbagliate. Prendete Sfera Ebbasta, il controverso re della musica trap italiana. Uno che i soldi li ostenta in modo deliberato indossando scarpe da 2000 euro al paio, Rolex tempestati di diamanti e capsule d’oro zecchino per rivestire i denti. La Luna in Toro e il Sole in Sagittario al sestile di Giove in Bilancia, indicano chiaramente che per lui i beni materiali sono un valore importante e una conquista da esibire. Neppure gli anni e la maturità garantiscono l’immunità dalla riccanza. Sperperi esosi, per esempio, hanno minato seriamente le finanze di un grande attore come Nicolas Cage, che avrebbe contratto ingenti debiti finanziari per togliersi vari capricci tra i quali si annoverano uno squalo, un teschio di dinosauro pagato 276 mila dollari, un castello in Baviera e due isole delle Bahamas. Non sorprende affatto trovare nel suo Tema Natale un Giove fortemente stimolato nell’impulsivo Ariete, né una congiunzione Venere-Saturno in 2a Casa duramente lesa da Nettuno. Da manuale la 5a Casa (eccessi) in Toro (le finanze). Giove in Ariete (in quadratura secca alla Luna) anche per un altro divo di Hollywood, Johnny Depp che, come il suo collega, ha visto le proprie finanze messe a dura prova dalle parecchie spese folli. I tabloid americani parlano di uno yacht da 18 milioni di dollari, bottiglie di vini pregiati per 30 mila dollari al mese e un costosissimo staff di 40 persone al suo servizio. Eccessi spiegabili anche alla luce della congiunzione Venere-Mercurio in 10a Casa/Toro, su cui picchia duro la quadratura di Saturno. Aggiungiamo la 5a Casa in Sagittario e il regale Ascendente in Leone, e lo scivolone nella riccanza per l’attore feticcio del grande Tim Burton era dietro l’angolo.