Quali sono le città ideali per il Sagittario?

new york

Scopriamo insieme le 3 città perfette per un segno di fuoco come il Sagittario: l'appetitosa New York, l'artistica Buenos Aires e l'intrattenitrice Mumbai

È la grande mela  the big apple – la scintillante New York a sposare molte simbologie che appartengono al Sagittario, governato dall’espansivo Giove.

Vista dall’alto, la città sembra disegnare i contorni di questo frutto rotondo e appetitoso, che richiama idealmente i profitti ottenuti negli anni ’20, puntando sulle corse dei cavalli nel celebre ippodromo. E se il cavallo è inserito nell’iconografia del Sagittario, Giove dal canto suo rappresenta il cibo, il benessere, la ricchezza, mentre New York – fondata sull’isola di Manhattan – è il cuore pulsante dell’economia mondiale (Wall Street).

Tante sono le strade che portano dalla grande mela al Sagittario: il pianeta signore Giove simboleggia la vista e non è un caso che New York sia un perno dell’industria televisiva, dell’intrattenimento, dello spettacolo, la cui punta di diamante è senz’altro Broadway; entrambi sono legati alla parola parlata o scritta e non a caso, la città è il tempio della comunicazione.

La città assunse un ruolo di primo piano grazie all’apertura del canale Erie nel 1825. Quell’anno Giove era in Leone con Plutone nell’Ariete: entrambi proiettavano trigoni sul Sagittario- New York.

Buenos Aires, città della fantasia

Buenos Aires, città della fantasia

L’influenza di Nettuno si scopre in un’altra splendida città: Buenos Aires. È infatti Nettuno, in quanto musica, arte e romanticismo, l’ispiratore del tango argentino, la danza ballata a coppie e caratterizzata da movimento a passo binario.

La sua nascita si deve dalla mescolanza culturale di popoli diversi provenienti da Africa e Europa. Due altre simbologie sagittariane sono “lingua” ed “esotismo” che trovano aderenza nel linguaggio tipico degli abitanti di Buenos Aires: il lunfardo, un gergo distintivo che associa gli idiomi più disparati mischiandoli creativamente allo spagnolo.

Mumbai, estro e intrattenimento

Mumbai, estro e intrattenimento

Mumbai è la terza città che, riflette i colori del Sagittario e l’influenza del suo secondo pianeta: Nettuno. Variopinta ed estrosa, miscela le caratteristiche nettuniane del Segno, ricollegandosi al suo profondo misticismo.

Rimane la simbologia di crescita con Mumbai che si guadagna il primato di città con la maggior densità di popolazione al mondo e come città più popolosa dell’India. Con le città periferiche arriva a contare più di 21 milioni di abitanti!

Giove -economia e immagine – non tarda a mostrare le sue influenze su questa enorme città. Bollywood poi, nome nato dalla contrazione tra Hollywood e Bombay, è considerata la capitale commerciale e dell’intrattenimento cinematografico.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Quali sono le città ideali per l’Acquario?

Lettera aperta a un Sagittario cornuto e mazziato

Affinità di coppia: il Sagittario e gli altri segni

Specchio delle mie brame, la bellezza ha forse età?