Oroscopo cinese 2019: è l’anno del cinghiale di terra

Rispetto per la famiglia e benessere materiale: sono alcune delle promesse dello Zodiaco cinese. Trova il tuo segno e i consigli per vivere meglio!

oroscopo cinese

Rispetto per la famiglia e benessere materiale: sono alcune delle promesse dello Zodiaco cinese. Trova il tuo segno e i consigli per vivere meglio!

Il Cinghiale, che in alcune regioni del Celeste Impero è sostituito dal cugino Maiale, chiude la ruota dei 12 Segni animali cinesi. Ultimo arrivato secondo la leggenda per salutare il Buddha in procinto di lasciare la Terra e il più fortunato perché in barba alla lentezza del suo incedere riuscì a entrare nella schiera dei dodici animali arrivati in tempo e perciò premiati col diritto di regnare un anno ciascuno – dal novilunio in Acquario al successivo – sulle sorti del mondo e sul carattere di tutto ciò che in quel periodo avrebbe visto la luce.

La loro comparsa ogni 12 anni è associata a uno degli Elementi dell’universo (Terra, Metallo, Acqua, Legno, Fuoco) visto nella sua forma più dirompente, yang oppure yin. In 12 anni perciò si assisterà al ritorno dello stesso Segno ma perché possa comparire abbinato allo stesso Elemento ne devono trascorrere 60 , ciclo importante che in Cina viene definito Grande Anno. Secondo lo Zodiaco cinese quest’anno, esattamente tra il 5 febbraio 2019 e il 24 gennaio 2020, presenta le caratteristiche del Cinghiale, sensuale, generoso, comunicativo, ospitale, tradizionalista, corrette però (proprio come nel 1959, anch’esso Cinghiale di Terra) da costanza, prudenza, concretezza, rigore dell’Elemento Terra che lo accompagna. Ancora un dettaglio di cui in Cina si tiene gran conto: non contenendo nel suo arco temporale il giorno 4 febbraio, luminoso perché è il primo giorno di primavera, il 2019 è considerato un anno “cieco” e poiché cieco lo è anche l’amore, richiede prudenza nelle storie di cuore: prima di fissare la data di matrimonio quest’anno bisogna riflettere bene.

Le caratteristiche di chi nascerà quest’anno

Quali sono le caratteristiche del Cinghiale di Terra yin e come le vedremo riflesse nel carattere dei nascituri?

Molti i punti di forza: intelligenti e perseveranti, sono capaci di organizzarsi e gestire le situazioni con calma, portando sempre a termine ciò che hanno intrapreso. Si sanno arrangiare da soli ma sono sempre disponibili a dare una mano agli altri. Simpatici, ospitali, amano la famiglia e la propria casa che aprono volentieri ad amici e parenti con la gentilezza e quel senso di ospitalità che li avvicinano a un signorotto di altri tempi. Spendono parecchio ma solo per scopi pratici e fanno acquisti di qualità destinati a durare nel tempo. Golosi si sanno regolare perché tengono alla salute. Come tutti i rappresentanti del Segno ma griffati da Elementi diversi, amano i piaceri e se ne concedono parecchi. Però sempre con sale in zucca, con il rispetto degli altri e della tradizione. In generale invece il 2019 sarà un anno improntato al benessere materiale, al denaro e a quanto infonde senso di sicurezza e stabilità: rispetto della famiglia e della tradizione, leggi più rigorose a favore dei deboli e più interesse per la salute e l’alimentazione bio. Sensualità e rigore, piacere e dovere possono coesistere purché l’imperativo della lealtà e della sincerità non venga mai meno.

In generale, tenendo conto delle simpatie e antipatie tra i vari Segni ed Elementi cinesi, l’anno del Cinghiale di Terra sarà felice per i nativi della Lepre e della Capra, un po’ complicato per Serpente, Drago e Scimmia; così così per i nativi del Segno annuale, il Cinghiale, che andranno incontro a prove, dal superamento delle quali dipenderanno le sorti dell’anno. Si potrà però attirare la fortuna usando spesso i numeri 2, 5 e 8 e i colori giallo, marrone e oro; i fiori propizi ortensia e margherita; i mesi doc marzo, luglio e ottobre, la direzione più favorevole per viaggi e affari est e sud-est.

Come trovare il proprio elemento

Qui trovi il tuo Elemento Conoscere l’Elemento dell’anno di nascita è facile: gli anni che finiscono per 0 o 1 appartengono al Metallo, per 2 o 3 all’Acqua, per 4 o 5 al Legno, per 6 o 7 al Fuoco, per 8 o 9 alla Terra. Secondo la medicina cinese i 5 Elementi svolgono un ruolo fondamentale per la salute, perciò bisogna mantenerli sempre in equilibrio. Il legno nutre il fuoco che alimenta la terra, da questa si estrae il metallo che liquefatto e scomposto chimicamente si trasforma in acqua e questa a sua volta nutre il legno. Tra gli Elementi intercorrono relazioni di amicizia.

Ma ci sono anche le ostilità: il fuoco piega il metallo, questo taglia il legno che impoverisce la terra, che assorbe l’acqua. Intuitivo immaginare le stesse relazioni, amicizia e ostilità anche tra persone con Elementi diversi o tra il proprio Elemento di nascita e quello dell’anno in corso.

Accordi e disaccordi

Per gran parte dei Segni cinesi andare d’accordo con il Cinghiale non dovrebbe essere difficile. Come si può litigare con un tipo così gentile e ospitale?

Il suo buonumore piace a tutti, specie alla Capra , malinconica, desiderosa di coccole ma come lui pacifista e tollerante. Il suo amore per la casa, bella e accogliente, è condiviso dalla Lepre , elegante e pantofolaia. Il suo legame con la tradizione e la famiglia manderà in estasi il Cane , come lui attaccatissimo alla casa e ai beni materiali accumulati con costanza (troppo pessimista però, in antitesi con l’ottimismo ingenuo del Segno dell’anno).

Il Cinghiale è un gaudente e appena può distribuisce inviti a pranzi sfiziosi per il palato ma non per il portafoglio, spesso al verde per le sue mani bucate. Sociali come lui Drago e Scimmia, estroversi e brillanti. Peccato però che il Drago guardi all’innovazione, al futuro e adori il viaggio, mentre il Cinghiale è conservatore, tradizionalista e non lascia volentieri il proprio paese. La Scimmia invece siede con piacere alla sua mensa ma furba com’è non perde occasione per approfittarsi della sua generosità e ingenuità. Non molto diverso il Topo  che come il Cinghiale è interessato a far soldi e a investirli, ma mentre il primo risparmia, il Cinghiale spende per gli altri. Buona la sintonia con Bufalo e Gallo  grandi lavoratori e ben organizzati come lui che però in quanto conservatore non ama la stravaganza del Gallo. Fuori da questi buoni accordi il Serpente affascinante quanto il Cinghiale ma sospettoso e chiuso, la Tigre  aggressiva e incapace di controllarsi e il Cavallo, simpatico ma egocentrico quanto il Cinghiale è altruista, senza tradire per questo il senso di realtà caro all’Elemento Terra che griffa il 2019.