Nettuno, il tuo matto interiore

La Casa dove il pianeta si trova alla nascita rivela l’ambito della vita in cui si tende a trasgredire. Tutto, come al solito, dipende dal nostro Ascendente

La Casa dove il pianeta si trova alla nascita rivela l’ambito della vita in cui si tende a trasgredire. Tutto, come al solito, dipende dal nostro Ascendente

Dal “fool” delle tragedie shakesperiane fino al Matto dei Tarocchi, passando anche alla “matta” delle carte da gioco, il matto rappresenta l’uomo libero, capace di percepire cose e persone per quelle che sono, senza quei condizionamenti sociali che vengono spacciati per buonsenso e che invece spesso sono funzionali al mantenimento di un sistema che ci vuole schiavi di schemi e regole, impedendoci di leggere, sovvertire e trasformare la realtà. In astrologia questa valenza è rappresentata da Nettuno il pianeta che scombina e trasforma, il pianeta del genio e della sregolatezza, quello che ci mette in contatto con l’universo e ci consente di evadere per trovare la nostra verità, il nostro senso a noi stessi e alla vita. Un pianeta che ha sempre un piede in bilico sul burrone della follia, se e quando prende il sopravvento sulla logica ma che – accolto e integrato – può costituire un tesoro di risorse creative. Ferma restando la necessità di analizzare l’intero Tema natale, la Casa in cui Nettuno si trova alla nostra nascita in buona parte rappresenta il settore della vita in cui più spesso vedremo in azione il “matto interiore”, quella parte di noi che tende a non conformarsi a norme e consuetudini, seguendo invece il libero flusso delle emozioni (puoi trovare la Casa del tuo Nettuno di nascita impostando i tuoi dati su oroscopoastra.com ). E lo stesso accade per la Casa del Tema natale in cui in questo periodo – a seconda del nostro Ascendente – il pianeta sta transitando: indicherà l’altro settore in cui, per qualche anno, il nostro matto potrebbe ritrovarsi a scorrazzare, riservandoci dubbi, sorprese, emozioni, qualche difficoltà e risorse inesplorate.

L’ATTUALE TRANSITO DI NETTUNO IN PESCI E QUELLO PRECEDENTE

Il 4 febbraio 2012 il lentissimo Nettuno è tornato in Pesci, il suo domicilio prediletto, per restarci fino al 26 gennaio 2026.

Il suo precedente passaggio in Pesci è stato tra il 1847 e il 1861: gli anni della diffusione dello spiritismo e quelli in cui a Bernadette Soubirous appare la Madonna a Lourdes (Nettuno quando è in Pesci esprime pienamente le sue valenze di spiritualità e misticismo). In quegli anni H. Melville scrive il suo capolavoro Moby Dick (Nettuno come oceano e viaggio geografico e mentale), Verdi compone le sue più importanti opere liriche (Nettuno è il pianeta della musica) e nasce Sigmund Freud (Nettuno è uno dei pianeti delle psiche). In Europa si diffonde il Romanticismo (Nettuno come emozioni e riscoperta dell’anima), e romantica è anche la moda: le donne sfoggiano la crinolina. Nettuno è anche ideali politici, ed ecco che nel 1848 Marx ed Engels pubblicano il Manifesto del Partito Comunista, mentre in Europa e Italia scoppiano i moti insurrezionali che determineranno il 17 marzo del 1861 l’Unità d’Italia: la realizzazione di un “ideale” tipicamente nettuniano. Ma Nettuno può anche favorire contatti con esseri di altri pianeti, derive ideologiche e religiose fondamentaliste, legalizzazione delle droghe leggere, diffusione di medicine alternative, virus ignoti, riforme evolutive nel clero, e passi avanti epocali nella ricerca scientifica.

1. NETTUNO di nascita in Casa 12a

(e per gli ASCENDENTE ARIETE NETTUNO ora in transito in Casa 12a)

Risorse. Qual è il senso della vita – si chiede il tuo matto interiore – ammesso che ci sia? E poco importa che la realtà sia bella o brutta, facile o complessa: tu è con l’intero universo che hai a che fare, mica con le banalità del quotidiano. Sei immersa in un oceano di emozioni a volte incontrollabili, sempre in contatto con la tua più intima essenza. Il tuo è il matto degli artisti, dei ricercatori, dei danzatori, dei meditatori, degli yogi, degli eremiti, dei mistici, di tutti quelli che sono in qualche modo “speciali”. È un matto empatico, ultra sensibile, talvolta così incline a sacrificarsi per qualcuno o qualcosa da sfiorare il masochismo, ma anche capace di improvvise fughe. Un matto che deve confrontarsi con le proprie paure e umanissime fragilità, ma anche dar voce ai propri sogni.

Rischi. Fasi d’incertezza, malinconia, ipersensibilità o confusione, tendenza a isolarti, a sognare più che a fare, a dare la priorità ai bisogni altrui trascurando i tuoi, a sentirti “diversa” da tutti gli altri, a fare la vittima, a cercare paradisi artificiali.

2. NETTUNO di nascita in Casa 11a

(e per gli ASCENDENTE TORO NETTUNO ora in transito in Casa 11a)

Risorse. Una cosa è pressoché certa: il tuo matto non è condizionato da pregiudizi, conformismi e luoghi comuni. A costo di apparire eccentrico (e quasi sempre lo è davvero), la sua visione del mondo è talmente libertaria da poter apparire utopistica o perlomeno futuribile, con uno sguardo già ben oltre il presente. È un matto che in genere non concepisce né rispetta le gerarchie sociali e che più che a un compagno, a una famiglia, a un clan, a una patria o a una etnia, sente di appartenere all’umanità. Ha sempre tante idee e progetti e in tutti ci mette il cuore ma quando abbraccia, o meglio “si fissa” su un punto di vista o un ideale può diventare sordo a qualunque argomentazione diversa dalla propria, specie quelle più convincenti. E spesso ama circondarsi di amici “strani” e magari artisti.

Rischi. Puntare su progetti utopistici e irrealizzabili, oppure su troppi obiettivi contemporanei, esagerare con le astrazioni, andare incontro a complicazioni nei rapporti di amicizia o nel lavoro di squadra, assumere atteggiamenti fanatici.

3. NETTUNO di nascita in Casa 10a

(e per gli ASCENDENTE GEMELLI NETTUNO ora in transito in Casa 10a)

Risorse. Il tuo matto interiore spesso smania perché sente, anzi è convinto, di “avere tutto per possibilità” – come cantava Guccini – e purtroppo una sola vita per esprimere i propri (presunti o reali) svariati talenti. Ecco perché per te è spesso imperativo scegliere una carriera che ti consenta di realizzare un “sogno” o almeno parte del tuo notevole potenziale creativo. Non fosse che a volte una carriera sola non ti basta e allora ti ritrovi a puntare su più tavoli per seguire strade anche molto  diverse tra loro, nell’impossibilità di tacitare certe intime spinte a favore di altre magari più concrete e possibili. Scegliere non ti è facile, eclettica quale sei, e l’impossibile non ti spaventa. Ma c’è anche l’evenienza che tu finisca col crogiolarti in cosmici interrogativi – chi sono, dove vado, cosa voglio davvero? – dandoti risposte sempre diverse o non dandotene alcuna.

Rischi. Indecisioni paralizzanti, obiettivi velleitari, aspirazioni confuse, carriera che non riesce a decollare, difficoltà a renderti pienamente autonoma.

4. NETTUNO di nascita in Casa 9a

(e per gli ASCENDENTE CANCRO NETTUNO ora in transito in Casa 9a)

Risorse. Il tuo matto ha un impellente bisogno di spaziare, conoscere, studiare, imparare, scoprire, nutrire la mente, allargarsi, puntare alto: il mondo è troppo grande per restare confinata nel tuo orticello, accontentandoti di quel che sai, hai letto e visto. Ecco perché non è raro che per lavoro, diletto o gusto della  scoperta, tu voglia viaggiare di frequente o trasferirti altrove, oppure che tu possa abbracciare un credo, una fede, un ideale facendotene paladina, a volte con quel pizzico di fanatico assolutismo di chi è convinto di possedere la verità o comunque una chiave di lettura della realtà che apre qualsiasi porta. È un matto mai sazio, fiducioso, che tende a porsi pochi dubbi e spesso disdegna sottigliezze, piccolezze, banalità e routine.

Rischi. Difficoltà a tenere i piedi per terra, a vivere il qui e ora, ad adattarti a una vita fatta anche di piccole cose quotidiane, problemi durante viaggi o in terre straniere, talvolta eccessivo moralismo Tendenza a filosofeggiare invece di agire.

5. NETTUNO di nascita in Casa 8a

(e per gli ASCENDENTE LEONE NETTUNO ora in transito in Casa 8a)

Risorse. Il tuo matto interiore è convinto di essere un alieno con tanto di antennine, capitato per caso in un mondo da cui si sente poco compreso o addirittura rifiutato e che perciò tende a rigettare a sua volta, specie quando teme di dover altrimenti essere costretto ad adeguarsi senza discussioni alle consuetudini e alle aspettative dell’habitat e del clan familiare in cui si è ritrovato a nascere. Da un lato desidera quell’approvazione e quell’inclusione che sente essergli mancati ma dall’altro è in perenne fuga verso sentieri impervi assai più affascinanti della stabilità, perché lo fanno sentire scevro da condizionamenti e perciò libero di rischiare, morire e rinascere come da sempre è abituato a fare. È un matto coraggioso, ribelle, eversivo, non di rado medianico, che sa scavare in profondità, percepire le più impalpabili atmosfere, indagare segreti e misteri, sperimentare fantasiose raffinatezze erotiche, lottare per ideali politici.

Rischi. Speculazioni economiche avventate, problemi con un’eredità, instabilità psichica.

6. NETTUNO di nascita in Casa 7a

(e per gli ASCENDENTE VERGINE NETTUNO ora in transito in Casa 7a)

Risorse. Grazie al tuo matto interiore i rapporti ravvicinati con gli altri sono sempre in qualche modo straordinari, fuori dalla norma. Perché ti piacciono – o inevitabilmente attiri – le persone anticonvenzionali, gli outsiders, i creativi, gli artisti, oppure quelli che vivono (o ti fanno vivere) complicazioni, situazioni sofferte, emozionanti voli della mente e del cuore. Ecco perché non di rado innamorarti di un tipo normale e prevedibile col quale costruire una relazione stabile e tranquilla è una mission impossible: in breve tempo ti annoieresti a morte. E se non è lui a creare qualche scompiglio (tradimenti, fughe, trasferimenti, patologie psico-fisiche, tossicodipendenze, improvvisa decisione di farsi prete o di tornare dalla moglie), ci riuscirai benissimo tu, stupendolo ogni tanto con effetti speciali.

Rischi. Rapporti a due complicati, illusori oppure masochisti, relazioni parallele, situazioni confuse con soci o collaboratori che si rivelano poco affidabili, problemi di carattere legale.

7. NETTUNO di nascita in Casa 6a

(e per gli ASCENDENTE BILANCIA NETTUNO ora in transito in Casa 6a)

Risorse. Il tuo matto interiore va a scombinare le carte proprio nel settore astrologico che presiede all’ordine, alle regole, alla routine e al lavoro. Ecco perché anche quando ti sembra di mettercela tutta, la tua vita quotidiana e spesso anche la casa sembrano caratterizzate da un perenne caos: per la stessa ragione è facile che tu possa perdere chiavi, portafogli e documenti, arrivare tardi agli appuntamenti (salvo dimenticartene del tutto). Il matto può portarti ispirazioni creative nel lavoro – in genere mai banale – insieme alla tendenza a svolgere le attività più diverse, contemporaneamente oppure a seconda delle fasi di vita. Insomma: tutto ciò che per gli altri è routine organizzata, per te è un continuo, imprevedibile mutamento.

Rischi. Periodi incerti nella sfera lavorativa, incapacità a programmare e gestire il quotidiano, possibilità di diventare un’accumulatrice seriale, problemi con la burocrazia, tendenza a trascurare la salute oppure – all’opposto – a farti prendere da esagerate ipocondrie.

8. NETTUNO di nascita in Casa 5a

(e per gli ASCENDENTE SCORPIONE NETTUNO ora in transito in Casa 5a)

Risorse. Il tuo matto interiore si diverte a infilarsi nelle situazioni più emozionanti perché ha un incoercibile gusto per l’eccesso e niente gli sembra mai abbastanza strano o disdicevole: dagli amori più avventurosi, proibiti o impossibili, alle creazioni artistiche più provocatorie e fuori dai canoni, dalle più intriganti trasgressioni sessuali, alla gestione anticonvenzionale (o eccessivamente ansiosa) dell’eventuale prole. È un matto che ama giocare, esporsi e osare, senza troppo curarsi dei possibili rischi, fermamente convinto che la vita sia l’unica avventura da cui comunque non si esce vivi: e come dargli torto? È il tuo lato creativo, indomabile, romantico, eccessivo, che dà la priorità all’istinto, mettendo il bavaglio ai grilli parlanti della razionalità e del buonsenso.

Rischi. Occhio a non infilarti in situazioni pericolose nell’ottimistica (o presuntuosa) convinzione che si tratti di innocue manifestazioni del tuo gusto per la vita, tutto sommato innocue sia per te che per i bacchettoni che ti mettono in guardia.

9. NETTUNO di nascita in Casa 4a

(e per gli ASCENDENTE SAGITTARIO NETTUNO ora in transito in Casa 4a)

Risorse. Il tuo matto interiore scorrazza liberamente in quello che dovrebbe essere uno dei settori più tranquilli dello Zodiaco, e cioè quello che governa il nucleo familiare, la casa, l’intimità, le radici. Saranno questi i valori messi in discussione, in continua metamorfosi e talvolta del tutto ribaltati se di nascita hai Nettuno in 4a Casa o lo stai sperimentando in questi anni complice il tuo Ascendente Sagittario. Potresti abbandonare la patria portandotela però sempre nel cuore, oppure decidere di raggomitolare il filo d’Arianna che ti riconnette al passato e magari lo riscrive, o forse essere presa dalla frenesia di cambiare l’arredamento, i colori o la disposizione delle stanze della tua abitazione. La spinta a trasgredire, le nostalgie e i sogni in cui ami indulgere, tendono a mantenere un collegamento con il tempo meraviglioso e insieme sofferto dell’infanzia.

Rischi. Restare invischiata in un problema familiare, cattiva manutenzione dell’impianto idrico della tua casa, difficoltà a costruirti una famiglia stabile.

10. NETTUNO di nascita in Casa 3a

(e per gli ASCENDENTE CAPRICORNO NETTUNO ora in transito in Casa 3a)

Risorse. Quanto si diverte il tuo matto interiore a scombinare appena possibile l’approccio al mondo circostante: contatti sociali, interessi, hobby. La spinta di fondo è quella a captare stimoli sempre nuovi e mai banali, a frequentare persone particolari quando non del tutto fuori dalla norma, a spostarti più di frequente, a scambiare con gli altri opinioni tutte da discutere e magari contestare con intensa partecipazione emotiva, oppure al contrario a isolarti in te stessa anche tra cento persone, persa tra i tuoi pensieri. Un rimescolo interiore, il tuo, che ha il potere di colorare la realtà contingente spesso trasfigurandola grazie all’aggiunta di spezie, profumi e punti esclamativi che talvolta esistono solo nella tua testa.

Rischi. Incostanza, distrazione alla guida oppure a scuola, tendenza a rincorrere troppi stimoli contemporaneamente a rischio di non approfondirne nessuno, possibilità di avere problemi nei rapporti con fratelli e sorelle, difficoltà a sollevare lo sguardo dal più piccolo al più grande, dal più vicino al più lontano.

11. NETTUNO di nascita in Casa 2a

(e per gli ASCENDENTE ACQUARIO NETTUNO ora in transito in Casa 2a)

Risorse. La domanda muta e a volte del tutto inconscia che il tuo matto interiore ti suggerisce spesso e volentieri è: qual è il mio posto nel mondo, la mia vera casa, quel “sitio” di cui parlava Castaneda, e cioè il luogo in cui le mie energie possono esprimersi al meglio? In genere il tuo matto sceglie di non decidere, perlomeno non in via definitiva, ed ecco che per ragioni di lavoro puoi dividerti, allegramente o con un certo stress, tra località diverse, oppure avere gli affetti in una città e le opportunità professionali in un’altra. Ma anche rispetto al clan familiare puoi sviluppare sentimenti antitetici, sempre in bilico tra il bisogno e il rifiuto di valori quali stabilità, fedeltà, appartenenza, tranquillità.

Rischi. Il principale è quello di andare incontro a qualche problema di carattere economico (ammesso che t’importi), oppure di stravolgere a tal punto le tue abitudini da smarrire a tratti i punti fermi, le coordinate essenziali. O all’opposto di farti in certe circostanze tarpare le ali da un condizionamento familiare.

12. NETTUNO di nascita in Casa 1a

(e per gli ASCENDENTE PESCI NETTUNO ora in transito in Casa 1a)

Risorse. Il tuo matto interiore? È una specie di Ulisse sempre pronto a imbarcarsi in una nuova avventura. Anche nel caso in cui tu sia costretta a stare immobile dietro una scrivania, una parte di te è sempre in viaggio verso un “altrove” che a tratti ti solleva a molti metri dalla realtà contingente. Compi i gesti quotidiani che ti competono momento per momento, ma la tua mente – e spesso anche il tuo cuore – sono in volo da qualche altra parte, alla perenne ricerca di qualcosa che nemmeno tu sai bene cosa sia. Perché per il tuo matto nessuna meta è mai definitiva, quella di cui possa dire “è proprio questo l’obiettivo che volevo realizzare”. Fermarsi sarebbe per lui uguale a morire, disidratato da un’insopportabile stasi. Per smorzare le sue intemperanze dedicati a cose come arte, astrologia, psicologia, meditazione, musica, viaggi, mare o ricerca scientifica.

Rischi. Inspiegabile insoddisfazione di fondo e nebulosità. Alla larga da droghe, alcol, psicofarmaci, eccessi di misticismo o di fanatismo ideologico, falsi maestri e sterili utopie.