Gli Angeli di dicembre

Oltre al tuo Angelo Custode puoi rivolgerti anche all’Angelo che protegge ogni giorno del mese. Qui sotto gli Angeli che governano dicembre!

In tutte le tradizioni religiose gli Angeli sono figure che mediano tra uomo e Dio. La struttura dei cori angelici è simile a quella astrologica, tanto che si potrebbe sovrapporre il cerchio degli Angeli a quello zodiacale. Ogni persona ha il suo Angelo e questa entità la accoglie al momento del suo ingresso nella vita terrena e non la abbandona più.

(A pagina 114 di Astra trovi il tuo Angelo in base alla tua data e ora di nascita)

1. Daniel (1 – 2 dicembre)

È l’Angelo della parola che crea bellezza

Quando si evoca: dalle 16,21 alle 16,40

Il suo colore: il violetto

Il suo dono: governa la giustizia, insegna a saper scegliere, ad amare il prossimo. Consola gli afflitti

Invocazione: Luce infinita che risplendi nel cielo stellato. Dono di Dio per gli uomini. Tu porti conforto a ogni cuore infranto. Tu doni la tua pace. Lascia che segua ogni tuo passo, lascia che segua ogni tuo respiro. Io sono con Te. Ora e sempre, Amen.

2. Hahasiah (dal 3 al 7 dicembre)

È l’Angelo della guarigione

Quando si evoca: dalle 16,41 alle 17,00

Il suo colore: il violetto

Il suo dono: regna sulla fisica e sulla chimica e al discepolo meritevole dona i segreti della natura

Invocazione: Colonne di luce, di fiori, di pietre preziose. Di queste meraviglie è fatto il viale che porta a Te! Finora ho camminato per strade dolorose, ora col tuo aiuto percorro il fiume della gioia e dell’Amore. Grazie! Amen.

3. Imamiah (dal 8 al 12 dicembre)

È l’Angelo della comprensione dei propri errori

Quando si evoca: dalle 17,01 alle 17,20

Il suo colore: il violetto

Il suo dono: concede concordia, armonia e il superamento delle difficoltà. Sostiene chi si pente sinceramente e le persone di buona fede. Protegge dai nemici

Invocazione: Le mie mani purificate dal lavoro ancora sono in cerca della speranza della salvezza. Dammi il tuo aiuto, una tua parola, un tuo abbraccio. Ti aspetto nel mio cuore. E così sia.

4. Nanael (dal 13 al 16 dicembre)

È l’Angelo che unisce bellezza e amore alla forza interiore

Quando si evoca: dalle 17,21 alle 17,40

Il suo colore: il violetto

Il suo dono: insegna a comunicare con gli animali, in particolare coi cani. Favorisce gli studi superiori, protegge gli insegnanti, gli uomini di legge e di chiesa

Invocazione: Disegni nel cielo l’arcobaleno ogni volta che un uomo caduto si rialza e il suo Angelo trionfa sul Male. Oggi ho visto l’arcobaleno! Ho visto Te! Amen!

5. NITHAEL (dal 17 al 21 dicembre)

È l’Angelo dell’eredità divina

Quando si evoca: dalle 17,41 alle 18,00

Il suo colore: il violetto

Il suo dono: concede la misericordia di Dio e di vivere a lungo elargendo consigli preziosi. Protegge gli alti governanti e i regnanti. Protegge la stabilità del lavoro e del patrimonio. Permette l’amicizia di amici influenti. Protegge dagli incidenti

Invocazione: Chiedo a Te soccorso, chiedo a Te comprensione, chiedo a Te di conoscere la via per potermi redimere e scacciare ogni male da dentro me stesso. Nel cuore non ho solo affanni, ma anche gioia e amore da donare. Perdonami. Soccorrimi! Amen.

6. Mebaiah (dal 22 al 26 dicembre)

È l’Angelo della conoscenza senza limiti

Quando si evoca: dalle 18,01 alle 18,20

Il suo colore: il nero

Il suo dono: se si diviene suo amico, accorda successo, autorità, dignità e rispetto. Aiuta affinché una donna possa avere un figlio che desidera da tempo e a facilitare il parto. Aiuta a esternare i pensieri più nobili. Protegge chi ha fede nella religione universale

Invocazione: Conducimi Figlio di Dio, nei luoghi più sacri per potermi dissetare alla tua fonte. Fa di me un essere puro, capace di amare e di dare. Cingimi il fianco col tuo cordone di luce e ascolta le mie canzoni. Portami con Te. Amen.

7. Poiel (dal 27 al 31 dicembre)

È l’Angelo della fortuna e della scoperta dei propri talenti

Quando si evoca: dalle 18,21 alle 18,40

Il suo colore: il nero

Il suo dono: presiede alla fortuna pura. Fa ottenere la stima degli altri grazie a un buon carattere. Ripaga generosamente chi ha talento, doti e virtù. Domina sulla filosofia

Invocazione: Ho percorso vie sbagliate. Ho pensato pensieri impuri e nefasti. Sono pieno di invidia e di rancore. Scendi verso di me e aiutami a rinascere dalle mie ceneri! Il tempo mi attanaglia e il cuore freme! Ascoltami! Non abbandonarmi. Prezioso Agnello di Dio! Ascoltami!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Gli Angeli di novembre