2020 con “Il botto”? Ecco tutti i consigli dello zodiaco!

Segno per Segno, i suggerimenti, la parola chiave e un portafortuna per favorire la buona sorte allo scoccare della mezzanotte di capodanno

Segno per Segno, i suggerimenti, la parola chiave e un portafortuna per favorire la buona sorte allo scoccare della mezzanotte di capodanno

1. ARIETE

Parola chiave: rigenerazione

Il nuovo anno non porterà la firma dell’essere ma dell’avere. La ragione? La presenza del tuo astro guida Marte, indizio di impulsività e coraggio, nel Segno dello Scorpione, che occupa la 2a Casa dell’oroscopo dell’anno, orientata sui piaceri del possesso, dell’eros e della buona tavola. Goditi la vita, ti dicono le stelle, ma con consapevolezza, centellinando ogni decisione, assaporando ogni opportunità. Se smetterai di morderla ma imparerai a gustarla lentamente, la tua esistenza rivelerà delizie ancora sconosciute. Con il tuo Segno situato nella 7a Casa dell’oroscopo 2020 saranno gli altri a indicarti la strada. Attenta però, fungeranno anche da specchio, segnalandoti ciò che in te c’è di amabile, ma anche le tue zone d’ombra. Provare empatia verso chi ti rivela verità scomode non sarà facile ma ti tornerà utilissimo. La lezione più importante ti deriverà da Chirone, maestro di medicina e strategia militare e soprattutto di filosofia: grinta e coraggio da soli non bastano, bisogna usarli con saggezza. Festeggia dunque con un capodanno introspettivo e salutista, rosso per le candele e l’intimo, perché il calore rigenera il fisico e porta in alto le tue idee migliori.

Il tuo portafortuna: una pietra rossa, come diaspro, corniola, rubino, che accende il fuoco del cuore e un cavallino in pietra dura o in legno per correre felici verso un nuovo stile di vita.

2. TORO

Parola chiave: trasformazione

Che il 2020 sarà un anno trasformista non te lo dice solo Urano con il suo gusto della sorpresa nel tuo Segno. Aggiungici che a capodanno ospiterai il fuoco di Vesta, il focolare di casa, ma anche il magma all’interno del pianeta Terra. È ora di cambiare tutto, ritmi, abitudini e stili di vita, tanto più che il tuo Segno verrà a trovarsi nell’8a Casa dell’oroscopo annuale dove si scava in profondità e si distrugge per ricostruire. Cambierai, eccome, ma non lo potrai fare prescindendo dalle caratteristiche del tuo Segno: costanza, prudenza e fedeltà agli amori e agli ideali. Non brucerai perciò il passato alla fiamma del nuovo, casomai lo cucinerai a fuoco lento come una buona zuppa di legumi, portata beneaugurante sulla tavola di capodanno. Festeggiamenti culinari dunque con una tavola originale e un menu innovativo, reinterpretando qualche piatto della tradizione. Sogni e impressioni di pancia da seguire staccandoti dalle sicurezze materiali: fidati della saggezza delle stelle e rinnova la tua casa, il guardaroba, la pettinatura: con un nuovo stile ti piacerai di più.

Il tuo portafortuna: una candela blu, colore di Urano associato alla fiamma di Vesta, da accendere ai dodici rintocchi. Al collo un ciondolo a forma di stella, la guida dei naviganti sulla rotta della vita.

3. GEMELLI

Parola chiave: viaggio

Non è una novità: viaggiare fa parte del tuo personaggio, griffato da Mercurio, l’antico dio dei commerci. Spostamenti e comunicazioni nel nuovo anno non aggiungeranno nulla al tuo stile di vita, saranno gli scambi a bussare alla porta del cambiamento in quanto nell’oroscopo della mezzanotte 2020 Mercurio, il tuo astro guida astuto per antonomasia, transitando in Capricorno a braccetto con Giove legalista, ne assorbirà il carattere retto e onesto. Risultato? Resisterà il tuo lato chiacchierone ma il Cielo ti invita a smetterla di raccontare tutto a tutti muovendoti in ogni direzione; ora dovrai selezionare il percorso e i compagni di viaggio sia pure solo interiore. Se sei incerta su dove e come iniziare il nuovo anno, in famiglia o all’estero, l’ideale è un affitto in una città straniera: di giorno alla scoperta delle sue bellezze, a mezzanotte tutti riuniti a tavola quasi fossi a casa tua. Il consiglio delle stelle è iniziare il nuovo anno leggendo un brano significativo da un libro sapienziale aperto a caso: lettura, studio, confronto, saranno le linee guida per i prossimi dodici mesi e se la fortuna non si siede accanto a te alzati e vai a cercarla!

Il tuo portafortuna: una spilla a forma di farfalla, simbolo di leggerezza e di volo, oppure la coccinella portafortuna su sette fronti, quali sono i suoi puntini neri.

4. CANCRO

Parola chiave: sensibilità

Un anno importante questo per te, che segnerà profondamente il tuo percorso. A dichiararlo niente meno che il Nodo Nord al Mezzo Cielo dell’anno nel tuo Segno. Nessuno potrà indicarti il traguardo da raggiungere e la direzione da seguire, toccherà alla sensibilità delle tue antenne scoprirlo e se per arrivare al futuro dovrai ripassare dal passato per comprendere e correggere gli errori compiuti, farlo sarà un piacere. Ami rovistare nei ricordi e la tua ottima memoria ti sarà di aiuto anche in questo. Benessere personale e familiare, perché la famiglia resti il punto di riferimento tra le linee guida dell’anno: la dice lunga il tuo pianeta governatore, la Luna in Pesci abbracciata a Nettuno nella 6a Casa dell’oroscopo della mezzanotte, quella che parla di lavoro, salute, ecologia. Brindisi di mezzanotte rigorosamente green, con spumante biologico, coppe e stoviglie della nonna, indossando capi vintage, recuperati dai bauli in soffitta.

Il tuo portafortuna: un ovetto o una conchiglia di cristallo, sinonimi di creatività e rinascita. Al collo un ciondolo a forma di mezza luna, mentre sulla tavola non dovrà mancare la zucca. Il top applaudire al 2020 guardando il mare o il lago.

5. LEONE

Parola chiave: modestia

Sì, hai capito bene, modestia, l’opposto del prestigio e dell’orgoglio, il lato più vistoso del tuo carattere. Infatti con il tuo astro guida, il Sole, a capodanno in Capricorno in 4a Casa, il consiglio è volare basso e provare a guardare le cose dall’interno: così cambieranno radicalmente prospettiva. Forte e magari sulle prime non gradito, l’impatto con la frugalità, priorità dell’anno nuovo. Per prepararti ad affrontarlo puoi festeggiare lo scoccare della mezzanotte con un brindisi in baita, caminetto acceso, arredo rustico, in tavola tipicità locali, tra cui cotechini e zampone, perché il maiale porta fortuna. Intorno a te tanti amici, così segnala l’oroscopo 2020 che pone il tuo Segno in 11a Casa, quella delle amicizie e della comunanza di sogni e di ideali. Un sentimento del quale avrai modo di apprezzare maggiormente il valore: quando infatti non si è impegnati a emergere e conquistare vengono in luce i risvolti più teneri e significativi del legame. Generosità resta l’imperativo ma con sale in zucca: impara a donare per andare incontro alle necessità altrui e non per sentirti e apparire munifica e di gran cuore.

Il tuo portafortuna: una monetina d’oro da tenere in tasca e un dolce a base di miele da gustare a mezzanotte, perché l’ape è il simbolo della perfezione a cui ambisci in ogni ambito.

6. VERGINE

Parola chiave: introspezione

Probabilmente quello che ti aspetta non sarà un anno facile, nulla di irrisolvibile però: te lo promette il tuo governatore Mercurio attualmente in Capricorno in 3a Casa. Ti sentirai come sotto esame ma supererai tutti i test con l’intelligenza di sempre e una razionalità ancora più marcata. Festeggia fuori città, in agriturismo oppure nella casa di vacanza, con qualche amico o parente con cui sei in particolare sintonia e come te impegnato sul fronte ecologista, contro il consumismo e l’inquinamento ambientale. Ideale un capodanno all’insegna del riciclo, a cominciare dall’abbigliamento e dal menù: una dimostrazione di quello che si può fare con buone informazioni e con la certezza di agire per il bene di tutti. Perfette anche lunghe riflessioni e letture impegnative, evita però di chiuderti in te stessa, rischieresti di deprimerti e perdere il senso delle prove che stai vivendo: non capitano a caso, significa che sei pronta per affrontarle!

Il tuo portafortuna: qualcosa di verde, soprattutto a tavola. Va benone anche una foglia o un rametto di semprevivo. Ugualmente validi i simboli esoterici della croce o del tao che ti ricordano l’importanza dell’equilibrio e della forza di carattere anche nei momenti no.

7. BILANCIA

Parola chiave: AMORE

Anno facile, con una parola chiave che non faticherai a far tua: l’amore che voluto dall’Ascendente del 2020 al centro del tuo Segno, è parte integrante della tua vita o, se ancora non c’è, protagonista dei tuoi sogni. Armonia, bellezza, diplomazia, garbo, tutte le prerogative del tuo Segno risulteranno esaltate, ma con il tu  astro guida Venere in Acquario in trigono al tuo Segno, anche la creatività e l’amore per l’arte reclameranno più spazio. Importantissima la cura dell’immagine perché in certe situazioni l’abito fa il monaco e una persona gradevole, vestita con eleganza ha già con sé un buon biglietto da visita, il resto lo farà l’innata capacità di relazionarsi armoniosamente con gli altri. Festeggia allora il tuo capodanno con un vestito alla moda, elegante e raffinato. Di rigore il brindisi con la persona del cuore e il bacio sotto al vischio. Poi dessert a base di frutta, con la mela dell’amore, il fico delle nozze e la melagrana dell’eros. Aggiungici anche la frutta secca della fortuna, perché fortuna avrai, in amore e nella vita.

Il tuo portafortuna: semplicissimo, il cuore di quarzo rosa, da indossare su un abito o una camicia dello stesso colore e poi per tutta la casa fiori a profusione, dalla rosa classica a quella di natale, tutti messaggeri d’amore e di fedeltà.

8. SCORPIONE

Parola chiave: sicurezza

Strano ma vero, un Segno in apparenza così determinato, si ritrova alla ricerca di sicurezza su vari livelli: economica, affettiva, emozionale. A indirizzarti la presenza del tuo governatore Marte, capitano in seconda dopo Plutone, agli ultimi gradi del tuo Segno, che nell’oroscopo del 2020 occupa la 2a Casa, quella della possessività, dell’attaccamento alle proprie certezze. Inoltre Plutone ha messo radici in Capricorno, abbarbicato alla pietra di Saturno, sinonimo di proprietà immobiliare, stabilità, tradizione. Che il denaro ti balli in tasca o meno, diverrà uno dei tuoi obiettivi, magari deciderai di acquistare casa o di spendere molto per renderla più confortevole. Più battagliera che mai nel difendere le tue proprietà, anche nella gestione economica affidati all’intuito e lavora su quella tua splendida capacità di trasformare ciò che non va: nulla va dato per scontato, tutto può migliorare. L’ideale per te è festeggiare in famiglia: cena rustica e brindisi anticonvenzionale con un buon vino rosso che incendia il sangue nelle vene. Sulla tovaglia color porpora, lenticchie, uva e la melagrana che regala una combinazione vincente: soldi e sesso!

Il tuo portafortuna: il serpente che cambia pelle e protegge le fondamenta della casa, simbolo di ricchezza e rigenerazione. Abbigliamento e accessori dei tuoi colori, nero, testa di moro, cremisi. Al collo una catenella in argento con lucchetto, che ricorda l’imperativo del tuo Segno: il silenzio.

9. SAGITTARIO

Parola chiave: tradizione

Il grande Giove, transitando lo scorso anno a lungo nel tuo Segno forse ti avrà elargito molti doni. Quando si è fatto il pieno però, bisogna trovare il tempo per metabolizzarlo e ricavarne l’essenza. E così sarà quest’anno con Giove scivolato in Capricorno, Segno selettivo e tradizionalista, nella 4a Casa dell’oroscopo di mezzanotte che corrisponde alle radici. Periodo di stasi dunque ma fino a un certo punto perché il tuo Segno trovandosi nella 3a Casa, quella più dinamica, non riuscirà a star fermo a lungo e se non saranno viaggi in senso stretto, ti sposterai almeno col pensiero, viaggiando attraverso la poesia, la letteratura, la filosofia, una lezione di saggezza tutta da interiorizzare. All’insegna della tradizione i festeggiamenti, con il vischio, l’agrifoglio, l’abete a ornare la tavola rustica con stoviglie di terracotta, dove servirai la zuppa portafortuna con sette cereali e legumi, sinonimo di abbondanza e la torta di nocciole e noci sinonimo di intelligenza e fortuna, ma anche biscotti agli agrumi e spezie, evocatori di paesi lontani. Fine d’anno serena in famiglia, con te carica di doni e cibarie, perché la generosità del tuo Segno non si smentisce mai: anche un periodo di stasi, vissuto con ottimismo e fiducia nel futuro, ti apparirà bello e proficuo.

Il tuo portafortuna: un libro filosofico sapienziale, augurio di serenità, saggezza e moderazione o il mappamondo, simbolo del tuo amore per il viaggio e per il pianeta da salvare.

10. CAPRICORNO

Parola chiave: frugalità

Come protagonista indiscusso di questo capodanno emerge il tuo Segno, di regola schivo e solitario ma ora, abitato da ben cinque astri, propenso a mettersi al centro. A dettare le linee guida dell’anno oltre al Sole nel Segno anche la coppia Mercurio-Giove e Saturno con Plutone. Si aggiungono poi il Nodo Lunare Sud, il simbolo del karma che ti porti dietro e anche l’asteroide Cerere, l’antica dea dell’agricoltura. Un carosello di pianeti tutti sprofondati in 4Casa, quella che rievoca le radici, la famiglia, la propria terra, la forza della tradizione. E saranno proprio questi i valori su cui dovrai puntare già allo scoccare della mezzanotte. Selezione, sintesi, frugalità gli imperativi del momento, a cui ti adeguerai di buon grado arricchendoti cammin facendo di cultura e di saggezza, di forza d’animo e di resistenza così da poterti sentire tranquilla in ogni evenienza. Quest’anno l’ideale per te, per propiziarti la buona sorte, è festeggiare all’insegna del riciclo, con abiti vintage recuperati in soffitta, piatti della nonna, ricette tradizionali della cucina contadina. Il brindisi? In famiglia con tutti i tuoi cari, e come centrotavola sempreverdi beneaugurali tra i quali non devono mancare il pino natalizio e il vischio solstiziale.

Il tuo portafortuna: un bel mazzo di spighe in onore di Cerere o una tartaruga in terracotta, simbolo di stabilità, resistenza e longevità.

11. ACQUARIO

Parola chiave: creatività

La creatività esaltata dal cielo del 2020 farà ancora più parte del tuo essere, smanioso di comunicare e condurre gli altri su percorsi inediti, all’insegna dell’anticonvenzionalità e dell’innovazione. Originale il tuo linguaggio, sia verbale sia gestuale e il modo di vivere la quotidianità, quasi fosse un viaggio senza fine tra le stelle e dentro te stessa. All’interiorità ti condurrà il tuo astro guida Urano nell’8a Casa dell’oroscopo dell’anno, in transito su un terreno minato dalle emozioni più forti e dalle passioni inespresse che potrebbero esplodere da un momento all’altro. Attenta dunque ai colpi di testa che potrebbero spingerti a litigare con tutti, tagliare i ponti con le tue origini, famiglia inclusa, puntando a un cambio radicale di vita o di pensiero. A farti ritornare in te provvederà Venere, signora d’amore e di armonia, in transito nel tuo Segno proprio la notte di capodanno, pronta a tenderti la coppa dell’amicizia e dell’amore e a far crescere in te il gusto per l’arte e la bellezza. Dunque potresti optare per un capodanno in spa oppure in una città d’arte, dove fare il pieno di architettura e opere meravigliose. Se festeggi con gli amici dai la preferenza a una tavola raffinata, con protagonista il pesce. Trendy e spiritoso il look, come sempre controcorrente: così tirerai fuori la tua parte più autentica e attrarrai su di te l’amore e la fortuna.

Il tuo portafortuna: la cornucopia piena di frutti, spighe e monete d’oro, una spilla a forma di nota musicale oppure il dado da gioco.

12. PESCI

Parola chiave: altruismo

La kermesse del benessere ti attende quest’anno: ad annunciartelo la Luna, l’astro dell’intuizione ma anche della buona cucina, abbracciata al tuo astro guida Nettuno, creatore di mode e ideologie. Un’accoppiata intrigante questa, che coniuga meravigliosamente la vita di ogni giorno fatta di piccoli gesti, abitudini, premure, con la corrente spirituale, la tensione verso il cielo e l’apertura del cuore nei confronti di chiunque abbia bisogno di una mano. Tutti i tuoi talenti conosceranno un revival manifestandosi con forza e poiché nell’oroscopo dell’anno il duetto Luna-Nettuno occupa la 6a Casa, questi ti faranno sentire  la loro dolce sinfonia nella vita quotidiana e nella relazione con l’ambiente circostante: corpo, mente e anima perfettamente allineati. Dovrai lavorare su te stessa però, anche sotto il profilo fisico, perché sentendoti bene farai star bene anche chi ti è vicino. Per te è un capodanno green, verde nell’abbigliamento e sulla tavola tutta vegetale, offrendo come dono portafortuna mazzetti di erbe aromatiche: prime della lista la salvia e l’alloro, piante della salute e della felicità.

Il tuo portafortuna: il pesciolino d’argento smaltato, sinonimo di salute (non per nulla si dice “sano come un pesce”), ma anche orecchini e ciondoli a forma di foglia o la pannocchia, garante di fecondità.