Sole e Luna in… ombra: date, effetti, consigli per il 6 gennaio

Le eclissi si riflettono sulla vita. Tanti suggerimenti Segno per Segno per vivere bene nel 2019 i giorni di questi eventi affascinanti e misteriosi

Dipendono da un fenomeno astronomico ormai da secoli perfettamente spiegato e conosciuto, eppure le eclissi mantengono una fama sinistra, legata a inquietanti profezie e ad ancestrali paure. Indubbiamente, nessuno oggi le considera punizioni divine o fautrici di sicure catastrofi restano però eventi simbolicamente ed energeticamente complessi, delicati e misteriosi, se non altro per l’immagine innaturale che presentano: il Sole o la Luna Piena, cioè il massimo dello splendore diurno e notturno, che si oscurano… e non dietro le nuvole.

Non è quindi la ragione ma l’istinto, forse l’inconscio collettivo, a riproporre quel brivido di disagio o persino di timore ogni volta che osserviamo una eclissi, ma almeno sul piano astrologico la mente può guidarci a valutarle e interpretarle nelle loro peculiarità. Infatti le eclissi non sono tutte uguali, né hanno di conseguenza il medesimo significato, la medesima forza. Intanto non sempre l’oscuramento è totale (per il Sole possiamo avere anche eclissi parziali o anulari, per la Luna parziali o penumberali) e questa è già in sé una differenza di potenza, inoltre la visibilità soprattutto per il Sole è un’evenienza abbastanza rara e non sono pochi gli astrologi che tendono a considerare importanti soltanto le eclissi visibili. Per finire, anche lo stesso “effetto” temporale può risultare più o meno esteso a seconda del tipo di eclissi, per quanto i pareri in merito siano diversi. È pur vero che, in quanto eventi sia astronomici che astrologici, le eclissi si formano in cielo e dunque hanno necessariamente qualcosa da dirci: come collettività, in modo più incisivo nei luoghi intercettati dal cono d’ombra, oppure come singoli individui se coinvolgono alcuni punti sensibili del Tema Natale.

È tuttavia qualcosa che ha a che fare con la simbologia dell’oscuramento, quindi di non immediata interpretazione e che spesso ci costringe, con eventi spiacevoli o comunque scomodi, a una riflessione intima, onesta e profonda. Non sempre dunque si tratta di questioni gravi o particolarmente importanti ma vale la pena approfittare di quella suggestiva pausa, appunto per una meditazione, un ascolto interiore.

Nel 2019 avranno luogo cinque eclissi: tre solari(una totale, una parziale e una anulare) e due lunari (una totale e una parziale). L’eclissi totale di Sole sarà visibile nel sud del Pacifico e in parte del Cile e dell’Argentina. Le due eclissi di Luna saranno entrambe visibili in Italia ma ovviamente sarà quella totale la più spettacolare.

6 gennaio – eclissi parziale di Sole

A livello collettivo

Ben cinque pianeti più il Nodo Lunare Sud occupano il Segno del Capricorno, dove si congiungono i Luminari, a sottolineare da un lato l’importanza della concretezza, mentre da un altro lato la quadratura Mercurio-Marte evidenzia la difficoltà di agire in modo coerente e di trovare accordi o mantenere un dialogo costruttivo tra diverse parti politiche. Sogni e ideali esigono maggiore responsabilità.

A livello individuale

Sono coinvolti in particolare i nati nella prima settimana di gennaio e in generale le seconde decadi dei Segni Cardinali. Ci sono impegni, fatiche da accettare o affrontare, il senso del dovere tende a soffocare l’insofferenza che così però può trasformarsi in stress. Il preciso aspetto tra Venere e Urano accenna ad alcuni cambiamenti necessari nei rapporti di coppia, forse ancora da elaborare.

1. Consigli per il 6 gennaio

Ariete: Le vostre ambizioni sono forti e nascondono desideri di rivalsa ma le idee sono un po’ confuse: confrontatevi di più.

Toro: Forse siete pronte ad aprirvi a nuove conoscenze, direzioni di studio o lavoro, interessi diversi: non cedete a dubbi e timori.

Gemelli: Sembra un periodo di riflessione, in particolare è possibile che stiate rivalutando alcune amicizie, nel bene o nel male.

Cancro: Un po’ di solitudine in questo momento può essere rilassante e rigenerante. Troppo isolamento porta invece malinconia.

2. Consigli per il 6 gennaio

Leone: Prendete una decisione per la vostra salute: una dieta, un corso di ginnastica o di yoga, qualcosa che vi faccia bene.

Vergine: Potete recuperare o consolidare il rapporto con fratelli, amici, eventuali figli condividendo un progetto, una passione.

Bilancia: Se le abitudini familiari vi stanno strette è il momento di ritrovare la vostra identità in autonomia, non in competizione.

Scorpione: Non siate diffidenti nei confronti di nuove conoscenze o collaborazioni ma lasciatevi il tempo per valutare e approfondire.

3. Consigli per il 6 gennaio

Sagittario: Di fronte a scelte economiche o lavorative importanti, l’entusiasmo va bene purché rimaniate con i piedi per terra.

Capricorno: Periodo intenso, con trasformazioni che partono dall’interno e solo dopo possono tradursi in scelte e cambiamenti.

Acquario: L’inquietudine che avvertite potrebbe spingervi ad azioni impulsive ma è meglio aspettare che la mente torni obiettiva.

Pesci: Non abbiate remore a proporre idee e progetti. Dentro di voi sapete qual è la direzione giusta, basta fare un passo alla volta.