In tutti gli altri Segni quanto Gemelli c’è?

I figli prediletti di Mercurio sono curiosi, vivaci, rapidi nel pensare e brillanti nel parlare. Vediamo quanto Gemelli è presente in ognuno di noi!

I figli prediletti di Mercurio sono curiosi, vivaci, rapidi nel pensare e brillanti nel parlare. Vediamo quanto Gemelli è presente in ognuno di noi!

1. ARIETE

Vivacità: 100%

Superficialità: 50%

Leggerezza: 80%

In quanto a vivacità siete al top, anche se il vostro è un dinamismo fisico, passionale, non mentale come quello dei Gemelli. Non vi piace stare fermi e se non muovete il corpo agite comunque nei fatti… alla peggio con le parole, che possono essere decisamente pungenti! Tante riflessioni vi annoiano e vi sembrano fatiche inutili, ancor più perché rallentano le vostre azioni. Un po’ di superficialità è inevitabile quando si saltano i preliminari razionali ma in fondo siete fatti così: diretti, immediati, istintivi e ma veri.

2. TORO

Vivacità: 0%

Superficialità: 40%

Leggerezza: 40%

Siete un po’ pigri, si sa, o meglio avete tempi lenti di azione e reazione, infatti è rarissimo che facciate qualcosa nell’immediato, spinti dall’entusiasmo o dall’impulsività. Il vostro istinto semmai è quello di aspettare e solo dopo, se proprio è necessario, decidete se e come intervenire. Ciò che accade tra una fase e l’altra non lo sapete nemmeno voi perché più che ragionare sul da farsi “digerite” gli stimoli ricevuti che quindi vi toccano in profondità ma seguono la strada delle sensazioni, più che delle riflessioni.

3. CANCRO

Vivacità: 20%

Superficialità: 30%

Leggerezza: 10%

Avete un animo sensibile, delicato, a volte fragile come un prezioso cristallo ma non per questo leggero. Il passato, con la sua “eredità di affetti”, è per voi un tesoro da custodire, che arricchisce il presente e che portate avanti nel futuro. Proprio questo bisogno di appartenenza vi spinge a radicare in profondità, e più forti sono le radici più vi sentite sicuri ed emotivamente stabili. In voi c’è un aspetto di pigrizia e di certo preferite un’esistenza tranquilla ma non siete immuni da impeti di audace creatività.

4. LEONE

Vivacità: 70%

Superficialità: 40%

Leggerezza: 50%

Il Sole, governatore del vostro Segno, esprime il principio vitale per eccellenza. Dalla vitalità alla vivacità però la differenza non è solo in due consonanti. Infatti, per manifestare energia creativa non vi basta il movimento fisico o l’azione istintiva e avete bisogno di un degno fine e possibilmente anche di un pubblico di fruitori o spettatori. Egocentrici? Sì, ma non egoisti. Vanitosi? Forse, ma non per questo superficiali. Superbi? A volte, ma anche generosi e leali, bisognosi di apprezzamento ma capaci di ricambiare.

5. VERGINE

Vivacità: 30%

Superficialità: 20%

Leggerezza: 40%

Pur essendo anche il vostro un Segno mercuriale, e a parità di approccio razionale, a differenza dai Gemelli non esprimete di Mercurio l’aspetto di vivacità intellettuale e sociale ma quello più concreto: l’attenzione ai dettagli al posto della curiosità ad ampio raggio, il pragmatismo al posto della sperimentazione. Persino la vostra ironia ha un viraggio critico che si discosta dal leggiadro umorismo. Non siete pigri: il vostro agire non è improvvisato e tanto meno approssimativo, bensì quasi sempre organizzato e finalizzato.

6. BILANCIA

Vivacità: 50%

Superficialità: 80%

Leggerezza: 60%

Non si può dire che siate superficiali ma per voi la forma è molto importante, sia sul piano estetico che su quello comportamentale. Che poi la forma non corrisponda all’apparenza è altrettanto vero, almeno nei vostri valori, comunque questa attenzione al modo di mostrarsi vale per voi, per gli altri, per l’ambiente… e può impedirvi di guardare oltre. La vostra vivacità creativa è indiscutibile e compensa un dinamismo fisico più carente; così come l’eleganza del vostro approccio vi alleggerisce del peso di scelte dirette.

7. SCORPIONE

Vivacità: 30%

Superficialità: 0%

Leggerezza: 10%

Voi più di altri sapete leggere oltre la superficie degli eventi, scavare nella profondità umana e nei misteri della vita. E questo è senz’altro un pregio, comunque una capacità, che tuttavia può risultare anche un pesante onere sul piano emotivo. Nonostante un fortissimo istinto, è infatti raro che vi lasciate andare, per esprimervi impulsivamente o per gustare il presente in ciò che offre. Per voi c’è sempre un “perché” da scoprire, da decifrare e con cui motivare il vostro successivo comportamento. Che fatica, però…

8. SAGITTARIO

Vivacità: 90%

Superficialità: 60%

Leggerezza: 50%

Anche se il vostro Segno è opposto ai Gemelli, sono molte le qualità in comune, sia pure con diverse sfumature. Di certo non vi manca la vivacità intellettuale a cui aggiungete quella fisica: voglia di movimento, di esplorazione, di sfide! Non vi basta “flirtare” con la conoscenza e cercate passioni intense e profonde… ma il rischio di mettere troppa carne al fuoco resta. Forse la vostra leggerezza emotiva dipende troppo dalle circostanze favorevoli e dai risultati appaganti, per questo errori e delusioni vi pesano molto.

9. CAPRICORNO

Vivacità: 20%

Superficialità: 10%

Leggerezza: 0%

Il vostro Segno è governato da Saturno che tra i vari metalli è associato simbolicamente al piombo. Come potreste essere leggeri? Senso del dovere e ambizione sono troppo importanti per permettervi di vivere in modo spontaneo: o meglio, è proprio per natura che tendete a comportarvi in modo consapevole e responsabile. Il vostro pensiero è razionale, concreto, le vostre azioni costruttive, mirate e perseveranti nel tempo. Certo, resistere agli assalti delle energie esterne ha un costo ma il bilancio finale vale l’impegno

10. ACQUARIO

Vivacità: 60%

Superficialità: 30%

Leggerezza: 70%

Come tutti i Segni d’Aria siete immuni dai pesi emozionali e come rappresentanti del Segno Fisso di questo Elemento siete concentrati su voi stessi per vivere relazioni stimolanti nelle amicizie e sul lavoro, paritarie in coppia, senza farvi coinvolgere da competizioni o gelosie. Partecipazione, condivisione, non dipendenza! Siete intellettualmente creativi e la vostra forza è nella progettualità, che non è una semplice reazione al presente ma una comprensione profonda delle opportunità che offre in futuro.

11. PESCI

Vivacità: 40%

Superficialità: 20%

Leggerezza: 30%

Per tipi sensibili ed empatici come voi è difficile sentirsi davvero leggeri. Troppo è il carico di percezioni che grava sul vostro cuore, tanti e diversi gli stimoli e i desideri che vi muovono. La vostra vivacità è più emotiva che mentale o tanto meno, fisica. Non siete superficiali ma neppure concreti o attivi nel qui-e-ora. Siete “oltre”, nelle altezze degli ideali universali e negli abissi dell’interiorità umana! Gioite o soffrite, forse troppo: la semplicità potrebbe essere un’occasionale oasi di ristoro.