Gli angeli

Scopriamo insieme gli angeli, le loro caratteristiche, a quale coro appartengono ma soprattutto, qual è il tuo angelo custode!

1. ANGELO VEHUIAH (EHYIAH)

appartiene al coro dei Serafini

Carattere: l’energia, l’altruismo

Messo celeste inviato a sostegno delle persone intraprendenti e delle imprese coraggiose, quest’Angelo sostiene l’amore fecondo avvincente e appassionato, ma saggio nel mantenersi costante nei sentimenti e fedele nel tempo. Egli rafforza nei suoi protetti la capacità di autocontrollo a favore della riuscita di programmi ambiziosi di carattere sia materiale sia spirituale. Da lui è favorito chi si prodiga per l’arte o si occupa di politica e scienza. Assicura il denaro (spesso anche molto) ricavato da sagaci speculazioni nelle sfere della sua influenza, perché favorisce la fantasia creativa, lo spirito esplorativo, l’energica perseveranza di chi opera.

Quest’Angelo consolida la capacità di comporre, secondo il dovuto criterio, le forze fisiche e intellettuali impiegate nel superamento delle difficoltà e guarisce i disturbi al capo.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 21 al 25 marzo.

Tutti possono ottenere la sua protezione nei periodi della sua reggenza e cioè il 21 marzo, il 3 giugno, il 17 agosto, il 29 ottobre, il 9 gennaio e tutti i giorni dalle 00.00 alle 00.20.

2. ANGELO JELEL

Appartiene al coro dei Serafini

Carattere: la fecondità, la solidità

Custode dell’amore fecondo e della bellezza, quest’Angelo protegge la dedizione appassionata ed esclusiva degli sposi e allieta la famiglia con nascite o adozioni. E’ inviato a favorire la stabilità e l’armonia della casa, a custodirne l’intimità in una cornice di piante, fiori e animali domestici, a rendere abbondanti i raccolti.

Accorda solidità e riuscita anche nei lavori pericolosi e assiste chi porta giustizia fornendo capacità dialettica nella difesa della legge. Concede approvazione e fiducia alle azioni diplomatiche.

Assicura il denaro guadagnato nella pubblica amministrazione, nella compravendita delle case e nelle produzioni agricole o nella nuova realizzazione di un prodotto.

Quest’Angelo benedice la fertilità e assiste le madri nella gravidanza e nel parto di nati sani e robusti.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 26 al 30 marzo.

Tutti possono ottenere la sua protezione nei periodi della sua reggenza e cioè il 22 marzo, il 4 giugno, il 18 agosto, il 30 ottobre, il 10 gennaio e tutti i giorni dalle 00.20 alle 00.40.

3. ANGELO SITAEL

appartiene al coro dei Serafini

Carattere: il progetto nobile

Quando la realtà si risolve in atti spirituali, quando predominano gli elementi superiori , allora quest’Angelo intercede a favore dell’intensità affettiva e l’uomo e la donna sono protetti nella costruzione di un amore ispirato al modello di perfezione assoluta.

Egli benedice anche il lavoro e le opere volte alla giustizia e alla pace, sostenendone la realizzazione pratica. Concede infatti la capacità di conciliare le idee con le necessità reali e sostiene il raggiungimento della fama.

Favorisce il rinnovamento dell’organismo, proteggendo la persona in caso di problemi del metabolismo ed in genere contro ogni forma di contagio.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 31 marzo al 4 aprile

Tutti possono ottenere la sua protezione nei periodi della sua reggenza e cioè il 23 marzo, il 5 giugno, il 19 agosto,il 31 ottobre, l’11 gennaio e tutti i giorni dalle 00.40 alle 01.00

4. ANGELO ELEMIAH

appartiene al coro dei Serafini

Carattere: la riparazione

Quest’Angelo è ministro del ristabilimento dell’uomo nell’integrità originale, preserva l’amore da danni e disagi, se le persone ascoltano la semplicità e la purezza dei sentimenti ancestrali, reconditi e inspiegabili del mondo degli antenati.

Favorisce lo studio di quanto appartiene alla memoria e al passato, di ciò che è nascosto e sotterraneo, e stimola la ricerca di fonti sorgive ed energetiche, utilizzate al meglio nella riparazione di elementi e strumenti adatti ad ogni forma di spostamento.

Assicura il denaro di chi riporta alla luce o recupera oggetti ed edifici e di chi ripara automobili o strumenti relativi alla comunicazione.

Egli tutela le persone in viaggio, risolve i disturbi fisici legati a malattie psicosomatiche e mentali, predisponendo guarigioni stabili e durature.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 5 al 9 aprile

Tutti possono ottenere doni da lui nei periodi della sua reggenza e cioè il 24 marzo, il 6 giugno,il 20 agosto, il 1 novembre, il 12 gennaio e tutti i giorni dalle 01.00 alle 01.20

5. ANGELO MAHASIAH

appartiene al coro dei Serafini

Carattere: l’apprendimento

L’Amore si coniuga con la dedizione all’arte e con l’intuizione di quanto supera il limite imposto dalle convenzioni. Custode della Conoscenza, quest’Angelo benedice negli uomini la disponibilità al sapere e favorisce le persone dal temperamento gentile, dai gusti raffinati, sensibili alla bellezza.

Rafforza la capacità di superamento delle prove (ad es. degli esami), accorda il miglioramento di sé, anche nell’aspetto fisico. Aiuta i programmi letterari e artistici audaci e chi ricopre ruoli progrediti nel lavoro. I suoi protetti godono di prosperità e vantaggi economici.

L’Angelo Mahasiah aiuta a saper vivere bene e a godere di uno stato armonico di salute e di forza fisica e morale. Suggerisce i rimedi adatti anche attraverso l’applicazione di terapie alternative, cure termali e cosmetiche.

Calendario: Angelo Custode dei nati tra il 10 e il 14 aprile

Tutti possono ottenere i suoi doni nei periodi della sua reggenza e cioè il 25 marzo, il 7 giugno, il 21 agosto, il 2 novembre, il 13 gennaio e tutti i giorni dalle 01.20 alle 01.40

6. ANGELO LELAHEL

appartiene al coro dei Serafini

Carattere: l’eleganza

Quest’Angelo è testimone della Bellezza idealmente perfetta delle proporzioni, della Grazia armoniosa ed elegante. Attraverso la sua protezione ogni cosa diventa più bella e favorita nel successo.

L’amore si alimenta in una vita brillante, costosa, felice negli ambienti ricercati

La ricchezza è assicurata da buoni affari, dalla riscossione di crediti, da investimenti a favore di opere artistiche, di beneficenza, relativi alla prestazione di aiuto a persone bisognose.

I talenti in campo letterario e medico hanno in sé la forza della buona riuscita, le loro intuizioni sono protette se ispirate all’amore verso il prossimo e tradotte in soluzione dei problemi degli altri.

La pratica sportiva e l’attività fisica all’aria aperta porteranno guarigione, benessere e sollievo.

Calendario: Angelo Custode dei nati tra il 15 e il 20 aprile.

Tutti possono ottenere i suoi doni pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 26 marzo, l’8 giugno, il 22 agosto, il 3 novembre, il 14 gennaio e tutti i giorni tra le 01.40 e le 02.00.

7. ANGELO ACHAIAH

appartiene al coro dei Serafini

Carattere: la comunicazione

Quest’Angelo è custode del legame tra gli uomini, è protettore divino assegnato alla diffusione delle idee e alla trasmissione delle immagini. Sviluppa la facoltà dello spirito a riprodurre o inventare rappresentazioni originali della realtà e nella trasmissione dell’esperienza conoscitiva.

Custodisce chi lavora nel campo delle comunicazioni, chi si occupa di stampa, editoria, radio, televisione. Consente e facilita l’incontro fra le persone e sa ispirare la creatività di registi, attori di cinema e teatro. E’ luce per l’intelletto che trasmette verità e sviluppa le doti necessarie per rivolgersi ad un’estesa collettività.

Assicura il denaro guadagnato con i mezzi di diffusione e pubblicitari.

I suoi protetti traggono fonte di energia, calore e vita dal sole, amano le regioni mediterranee, il giorno piuttosto che la notte e traggono beneficio dall’esposizione alle cose chiare.

Calendario: Angelo Custode dei nati tra il 21 e il 25 aprile.

Tutti possono rivolgersi a lui nei periodi della sua reggenza e cioè il 27 marzo, il 9 giugno, il 23 e il 24 agosto, il 4 novembre, il 5 gennaio e tutti i giorni dalle 02.00 alle 02.20.

8. ANGELO CAHETEL

appartiene al coro dei Serafini

Carattere: l’ambiente naturale

Quest’Angelo è inviato a difesa dell’esistenza nel suo divenire biologico e dei fattori che determinano la distribuzione degli organismi sulla Terra secondo l’ordine interno motivato dalla Natura.

Nelle relazioni la spontaneità e la semplicità rappresentano un pregio, ma non bastano ad alimentare l’amore, per cui sono necessari impegno e forza di volontà.

La terra e l’acqua sono gli elementi benedetti da quest’Angelo, che irriga i deserti e prosciuga le paludi, rendendo fertile ogni terreno. Favorisce gli investimenti nelle bonifiche, nei mercati alimentari, biologici, ittici ed agricoli. Benedice i lavori pratici, utili , l’impegno in difesa della natura e le relazioni degli organismi con l’ambiente e fra loro.

Piante, erbe aromatiche e medicinali, frutti sono l’elemento vitale dei suoi protetti e rimedio portentoso, sollievo, conforto contro ogni dolore

Calendario: Angelo Custode dei nati tra il 26 e il 30 aprile.

Tutti possono ottenere la sua protezione nei periodi della sua reggenza e cioè il 28 marzo, il 10 giugno, il 25 agosto, il 5 novembre, il 16 gennaio e tutti i giorni dalle 02.20 alle 02.40.

9. ANGELO HAZIEL

appartiene al coro dei Cherubini (collaboratore dell’Arcangelo Raziel)

Carattere: l’amore, la tolleranza

Quest’Angelo è protettore dello spirito, di quella aspirazione dell’animo umano volta all’amore, all’amicizia, al perdono. Intercede a favore di chi è disposto alla liberalità e alla benevolenza, rafforza l’inclinazione a dare e ricevere amore e ad essere tolleranti con le persone e le loro colpe.

La sua presenza è invocata quando turbamenti misteriosi e sconcertanti preoccupano l’esistenza, perché egli è testimonianza di una vita migliore.

Illumina la risoluzione delle controversie e sostiene il lavoro di chi opera con animo imparziale e diffonde pace: si rivolgano a lui in particolare giudici, avvocati, consiglieri, mediatori.

Fortunate sono le speculazioni di denaro condotte con la sua benedizione. In questi casi può regalare abbondanza inaspettata alle persone generose

Aiuta a consolidare l’equilibrio interiore e a stabilire un rapporto positivo con la realtà . Tutela in particolare la salute della pelle rafforzandone le difese o la guarigione in presenza di malattie o di imperfezioni.

Calendario: Angelo Custode dei nati tra il 1 e il 5 maggio.

Tutti gli altri possono ottenere i suoi doni pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 29 marzo, l’11 giugno, il 26 agosto, il 6 novembre, il 17 gennaio e tutti i giorni dalle 2.40 alle 3.00.

10. ANGELO ALADIAH

appartiene al coro dei Cherubini

Carattere: la rigenerazione

L’Angelo Aladiah è inviato al recupero della dignità morale, sociale e politica dell’umanità. Protegge l’amore verso il prossimo e benedice il legame tra persone che pongono l’altruismo alla base del proprio operare. Custodisce chi porta agli altri soccorso, giovamento o guarigione.

Rafforza la capacità di resistenza in chi opera nel volontariato o ricopre ruoli connessi alla convivenza sociale. Per avere forza e capacità si rivolga a lui il medico,il chirurgo,l’infermiere, l’operatore sociale, l’aderente ad organizzazioni o associazioni umanitarie.

Fruttuosi sono i guadagni derivati dalla ricerca medico-farmaceutica, dallo sviluppo tecnologico ad essa connesso, da investimenti in strutture economiche per la tutela di interessi comuni. E’ favorita anche la scoperta di criminali e la soluzione di difficili casi polizieschi.

Tutte le funzioni vitali sono protette da quest’Angelo, che dona energia e forza irrobustendo nell’organismo il sistema immunitario.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 6 al 10 maggio

Tutti possono ottenere i suoi doni nei periodi della sua reggenza e cioè il 30 maggio, il 12 giugno, il 27 agosto, il 7 novembre, il 18 gennaio e tutti i giorni dalle 03.00 alle 03.20.

11. ANGELO LAUVIAH

Terzo angelo del coro dei Cherubini (energie di Urano-Giove)

Carattere: la celebrità

Gioia e felicità sono dispensate da quest’Angelo, ministro dell’amore e dello splendore delle idee. Chi si affida alla sua protezione è dotato di notevole buon gusto e abilità nella propria creatività, nella forza inventiva, nella produzione di opere d’arte, nel raggiungere posizioni di prestigio e potere, ma il suo successo è legato al sostegno degli amici e delle persone care.

L’Angelo Lauviah preserva dalle avversità e dal fallimento le imprese coraggiose assicurandone la riuscita, sostiene le persone intraprendenti, capaci di ascoltare la voce del miglioramento e non quella delle convenzioni.

Assicura ricchezza e successo economico ai suoi protetti, se sanno coinvolgere senza gelosia, in modo sincero e disinteressato, le persone vicine.

Quest’Angelo è dispensatore di buona salute ed energia, protegge il mantenimento ed il rinnovamento delle funzioni vitali, aiuta a scegliere una sana alimentazione.

Calendario: Angelo Custode dei nati tra l’11 maggio e il 15 maggio

Tutti possono ottenere i suoi doni pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 31 marzo, il 13 giugno, il 28 agosto, l’8 novembre, il 19 gennaio e tutti i giorno dalle 03.20 alle 03.40.

12. ANGELO HAHAIAH

Quarto angelo del coro dei Cherubini (energie Urano-Marte)

Carattere: l’estetismo

IL gusto e il sentimento del Bello sono valorizzati attraverso l’intercessione di quest’Angelo, che tutela l’uomo e la donna dalla tendenza a vanificare l’amore esasperandone i valori estetici e le apparenze formali.

Egli regna e conduce ad ambienti preziosi e raffinati, assicurando ricchezza ed agio economico alle persone generose e magnanime. Sostiene la risoluzione delle difficoltà nei momenti di maggiore sconforto, illumina la strada con straordinaria opportunità e infondendo infinita saggezza.

Favorisce le attività connesse al miglioramento dell’aspetto fisico, la chirurgia e le cure estetiche, i restauratori di quadri e di opere d’arte in genere.

La pelle, il viso, le proporzioni dei lineamenti rendono i corpi particolarmente attraenti. La protezione di quest’Angelo aiuta a mantenere anche in età avanzata la freschezza e la luminosità della bellezza giovanile

Calendario: Angelo Custode dei nati tra il 16 maggio e il 20 maggio.

Tutti possono ottenere i suoi doni nei periodi della sua reggenza e cioè il 1 aprile, il 14 giugno, il 29 agosto, il 9 novembre, il 20 gennaio e tutti i giorni dalle 03.40 alle 04.00.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Le preghiere degli angeli pt.7