Gli angeli pt.5

Scopriamo insieme gli angeli, le loro caratteristiche, a quale coro appartengono ma soprattutto, qual è il tuo angelo custode!

61. ANGELO UMABEL

V Angelo del coro degli Arcangeli (Sole-Mercurio)

Carattere: la sensibilità

L’Angelo Umabel parla alla coscienza degli uomini, stimolando in loro sia la conoscenza dei fenomeni scientifici e matematici, sia la potenzialità emotiva del loro cuore.

Nell’amore i suoi protetti sanno esprimere sentimenti veri e nobili; riconoscono le persone e le unioni ingannevoli perché l’Angelo ne protegge la dignità del cuore e li conduce verso il Vero Amore.

Il loro lavoro è destinato ad avere fama e fortuna, se ascoltano la voce dell’interiorità e della coscienza; riescono meglio nelle opere artistiche, letterarie e in quelle dove la loro creatività si può esprimere liberamente.

Il denaro scorre abbondante per queste persone, ma se non sono accorte tanto guadagnano e altrettanto spendono.

La salute è buona se conducono le scelte terrene secondo la loro ispirazione cosmica, se realizzano quello per cui sono chiamati a vivere questa vita.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 21 al 25 gennaio.

Tutti gli alti possono ottenere la sua protezione pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 21 maggio, il 5 agosto, il 17 ottobre, il 28 dicembre, il 9 marzo e tutti i giorni dalle 20.00 alle 20.20.

62. ANGELO IAHHEL (IAH-HIEL)

VI Angelo del coro degli Arcangeli (Venere-Mercurio)

Carattere: la sensazione

Attraverso il messaggio trasmesso dai sensi i protetti di quest’Angelo sono condotti a capire la verità e a riconoscere il Progetto per cui sono nati; vivono lontano dal rumore e dalla folla, appartati nella tranquillità della casa o a contatto con la Natura.

Nell’amore hanno quel potere carismatico che rende la loro dimora centro di attrazione, polo verso cui convergono amici e anime buone.

Nel lavoro traggono ispirazione dalle esperienze sensoriali e, guidati dall’Angelo, le trasformano in opere, progetti, idee. Lo scambio di opinioni con gli altri li aiuta a realizzare quanto hanno nell’animo.

Il denaro proviene dalla capacità di rinnovarsi e dalle iniziative coraggiose e audaci che sanno intraprendere.

La salute è buona se anima e corpo vivono e fondono i loro equilibri; possibili disturbi alla tiroide dimostrano che non hanno ben compreso la strada indicata per la loro esistenza.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 26 al 30 gennaio.

Tutti gli altri possono ottenere la sua protezione pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 22 maggio, il 6 agosto, il 18 ottobre, il 29 dicembre, il 10 marzo e tutti i giorni dalle 20.20 alle 20.40.

63. ANGELO ANAUEL (AMAUEL)

VII Angelo del coro degli Arcangeli (Mercurio)

Carattere: la conciliazione

Attraverso l’aiuto di quest’Angelo gli uomini possono superare i conflitti personali e quelli tra le Nazioni. Egli indica la strada della conciliazione e della diplomazia, perché la Pace e la Fraternità regnino sulla terra come nei Cieli.

L’amore tra due persone si mantiene armonioso nel tempo, ma per questo Anauel dice che bisogna essere gentili e teneri, che non si deve perdere stile e dignità.

I suoi protetti riescono meglio se mantengono anche nel lavoro l’atteggiamento riservato e schivo che più corrisponde alla loro indole; in questo modo riescono a collaborare con gli altri e a ottenere risultati migliori.

Anche negli investimenti di denaro l’Angelo suggerisce prudenza, piuttosto che ascoltare le lusinghe di persone che promettono quello che poi non mantengono.

Egli è l’Angelo degli anziani, è custode di una vecchiaia serena e pacifica e concede lunga vita a chi lo prega.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 31 gennaio al 4 febbraio.

Tutti gli altri possono ottenere la sua protezione pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 23 maggio, il 7 agosto, il 19 ottobre, il 30 dicembre, l’11 marzo e tutti i giorni dalle 20.40 alle 21.00.

64. ANGELO MEHIEL

VIII Angelo del coro degli Arcangeli (Luna-Mercurio)

Carattere: l’immaginazione

Quest’Angelo parla agli uomini attraverso la loro fantasia, stimolandone l’immaginazione e la creatività, perché ottengano così la raffigurazione dell’Essenza Celeste e la sappiano trasmettere sulla terra.

Egli conduce i suoi protetti a riconoscere il vero amore, a rispettarne la dignità soprattutto nei momenti di incertezza, quando sono corteggiati da chi non merita la loro attenzione, perché non ne è degno.

Le attività benedette sono quelle legate al mondo del giornalismo, dei media, della cinematografia e della letteratura. L’Angelo è custode di coloro che trasmettono agli uomini la Verità e la bellezza del Creato; a questi assicura il successo nel tempo, ma non immediatamente.

Il denaro ottenuto dalla genialità inventiva elargita dall’Angelo è abbondante e sicuro a lungo.

La salute è sorretta dalla tranquillità interiore, se la persona controlla le proprie ansie e riesce a fare una cosa per volta senza essere precipitosa.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 5 al 9 febbraio.

Tutti gli altri possono ottenere la sua protezione pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 24 e 25 maggio, l’8 agosto, il 20 ottobre, il 31 dicembre, il 12 marzo e tutti i giorni dalle 21.00 alle 21.20.

65. ANGELO DAMABIAH

E’ il I del coro degli Angeli (Urano)

Carattere: la protezione

L’Angelo Damabiah è inviato a proteggere gli uomini dal male, in qualsiasi forma esso si manifesti, ad infondere quella saggezza necessaria per trasformare in Bene le cose che fanno e a concedere perciò Fortuna alle loro azioni.

Nell’amore sostiene e stima le persone che mantengono un comportamento nobile in ogni occasione, che si sanno prendere tutte le responsabilità relative all’amore vero, anche quelle, forse inaspettate, della maternità o della paternità.

Egli vanifica il tentativo di ogni nemico di nuocere al lavoro dei suoi protetti; nello stesso tempo concede loro chiarezza di idee e sviluppa le capacità intuitive adatte al progetto di cui si stanno occupando.

La situazione economica è ben tutelata, ma il denaro deve essere gestito con saggezza e senso del risparmio, perché non è abbondante.

La presenza di quest’Angelo è avvertita soprattutto quando, per un caso apparentemente inaspettato, non si resta coinvolti in un incidente, che avrebbe potuto avere conseguenze devastanti.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 10 al 14 febbraio.

Tutti possono ottenere la sua protezione pregandolo nei giorni della sua reggenza e cioè il 26 maggio, il 9 agosto, il 29 ottobre, il 1 gennaio, il 13 marzo e tutti i giorni dalle 21.20 alle 21.40.

66. ANGELO MANAKEL

E’ il II del coro degli Angeli (Saturno-Luna)

Carattere: la stabilità

L’Angelo Manakel porta stabilità alla vita dei suoi protetti, che sono generalmente amati dagli altri perché gestiscono con senso di responsabilità le questioni personali e collettive.

Hanno una natura particolarmente sensuale, che a volte può sembrare eccessiva se mal riposta o non accompagnata dall’amore per la famiglia e dalla dedizione ai figli.

La loro professionalità è molto elevata e sanno essere ottimi amministratori, giudici o magistrati, capaci di imparzialità e di precisione nello studio delle cause di cui si occupano. Tutti gli altri li stimano e sentono che possono fidarsi di loro.

Gestiscono bene il denaro e se hanno entrate impreviste o aggiuntive sanno impiegarle per migliorare la qualità della vita delle propria famiglia e del resto del mondo.

Il loro tipo di personalità li fa sentire in forma se possono andare a fondo delle cose, viceversa sono a disagio quando non tengono sotto controllo le situazioni; sono esposti ai reumatismi e a problemi all’apparato osseo.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 15 al 19 febbraio.

Tutti possono ottenere la sua protezione pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 27 maggio, il 10 agosto, il 22 ottobre, il 2 gennaio, il 14 marzo e tutti

67. ANGELO EYAEL

E’ il III del coro degli angeli (Giove Luna)

Carattere: la gioia

L’Angelo Eyael è inviato perché gli uomini sappiano vivere nella tranquillità e nella Gioia, secondo il volere del Creatore; insegna a vedere il lato più bello delle cose ed elargisce ai suoi protetti il potere di trasmettere agli altri la condizione felice del loro animo.

Gli amanti sono allegri e scherzosi, trovano occasioni di rinnovamento e divertimento nelle piccole e grandi cose della vita, ma non devono essere superficiali e prendere alla leggera questo dono concesso a loro, perché l’Angelo non accorda protezione a chi deride le persone e il destino.

Queste persone svolgono tutti i lavori con passione , ma riescono meglio nella ricerca scientifica, nella filosofia e nell’astrologia. Sanno far buon uso di qualsiasi cambiamento si produca nella loro condizione d’impiego.

La condizione economica è ben protetta, ma non sono elargite grandi somme o vincite al gioco, perché l’Angelo tutela il benessere della vita, non l’ambizione del successo. La gestione superficiale del denaro può portare a spendere il denaro ancor prima di averlo guadagnato.

La salute è generalmente buona, più deboli le articolazioni.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 20 al 24 febbraio.

Tutti possono ottenere la sua protezione pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 28 maggio, l’11 agosto, il 23 ottobre, il 3 gennaio, il 15 marzo e tutti i giorni dalle 22.00 alle 22.20.

68. ANGELO HABUHIAH

IV del coro degli Angeli (Marte-Luna)

Carattere: la realizzazione

Quest’Angelo accorda ai suoi protetti la buona riuscita nel lavoro e negli affetti. Sanno ottenere abbondanza di raccolti e successo, i frutti delle loro opere sono abbondanti, anche se questo richiede impegno, tenacia e costanza.

Gli amanti sono alla continua ricerca dell’emozione, sono sentimentali, affascinanti e capaci di suscitare attrazione, ma la loro vita affettiva è protetta se non pongono la sola conquista amorosa al centro della loro attenzione.

Se non sono artificiosi e costruiti con calcolo, nella vita lavorativa ottengono seguito tra amici e colleghi grazie alla loro allegria e alla capacità di far ridere, senza nulla togliere alla serietà professionale.

Anche il denaro scorre abbondante tra le mani di queste persone, ma perché il patrimonio si strutturi e si consolidi devono conciliare gli interessi personali con i valori morali e spirituali della vita.

All’Angelo Habuhiah è attribuito il potere di guarire dai mali dell’anima e da tutti quelli del corpo.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 25 al 29 febbraio.

Tutti gli altri possono ottenere la sua protezione pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 29 maggio, il 12 agosto, il 24 ottobre, il 4 gennaio, il 16 marzo e tutti i giorni dalle 22.20 alle 22.40.

69. ANGELO ROCHEL

V del coro degli Angeli

Carattere: la ricomposizione

Custode dell’Armonia Universale, quest’Angelo è inviato a ripristinare la perduta unità tra il Maschile e il Femminile per consacrare l’originaria compostezza dell’Essere.

Dona forza all’amore destinato a mantenersi nel tempo, a condizione che vengano rispettate le consuetudini e la fedeltà tra i coniugi. Si rivolgano a lui le persone oneste per ricomporre chiarezza e fortuna negli equilibri del cuore.

Quale guardiano della giustizia, concede i suoi favori a chi opera secondo la legge. Protegge il lavoro svolto con dedizione e discrezione. Assicura il denaro guadagnato onestamente e protegge la riscossione dei crediti e delle eredità.

Sostiene chi cerca di rafforzare l’armonica relazione con il proprio corpo e con la propria realtà. Aiuta a sviluppare e consolidare la dimensione affettiva e la fiducia in se stessi. In presenza di disturbi dell’alimentazione, come l’anoressia, può fornire un importante sostegno.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 1 al 5 marzo.

Tutti possono ottenere doni da lui nei giorni 30 maggio, 13 agosto,25 ottobre, 5 gennaio, 17 marzo e dalle 22.40 alle 23.00 di ogni giorno; questi sono i periodi della sua reggenza.

70. ANGELO JABAMIAH

VI del coro degli Angeli (Venere-Luna)

Carattere: l’ordine

E’ il più potente degli angeli custodi e riesce a portare compimento tutte le cose per cui viene invocato, guida i suoi protetti a sviluppare la propria Umanità secondo l’Ordine Supremo, a parlare nella coscienza con il Divino.

Egli guida a mettere ordine tra le relazioni affettive confuse e dispersive, perché è custode del sentimento Unico e intenso e per questo sa condurre tutti all’incontro del vero amore.

I risultati nel lavoro si vedono quando la persona sa conciliare la famiglia con gli impegni, quando sa tradurre in fatti le parole (a volte molte), quando sa mettere ordine alle idee e ai progetti. Di fronte alle persone invidiose o gelose è necessario che sia superiore, per non abbassarsi al livello morale inferiore ed avere perciò torto.

Il denaro è assicurato a chi collabora con colleghi o amici, a chi si occupa di assicurazione o di affari apparentemente senza prospettiva di sviluppo.

Il disordine alimentare è nemico della salute e della buona digestione

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 6 al 10 marzo.

Tutti gli altri possono ottenere la sua protezione pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 31 maggio, 14 agosto, il 26 ottobre, il 6 gennaio, il 18 marzo e tutti i giorni dalle 23.00 alle 23.20.

71. ANGELO HAIAYEL

VII del coro degli Angeli (Mercurio-Luna)

Carattere: la lucidità

Le persone sotto la protezione di quest’Angelo godono di una particolare capacità di chiarezza, sanno distinguere il Vero dal falso, il Bene dal male,la Libertà dall’oppressione. A loro viene spontaneo il rifiuto dei condizionamenti di ogni tipo e sono spesso paladini dei poveri e dei vinti.

Nell’amore non sanno accettare situazioni di compromesso oppure, se si sentono costretti in una relazione che non stimano, cercano subito un’alternativa, a volte seguendo più l’istinto della ribellione che quello dell’analisi vera.

L’Angelo però non concede il suo favore a chi si lascia andare all’insofferenza.

Egli concede molta memoria ai suoi protetti, ne illumina le scelte lavorative o la soluzione di problemi, rendendo utile ogni loro progetto e trasformando in un successo una loro impresa creduta improduttiva. Il denaro ricavato deve essere posto al servizio di nobili cause.

Quando le persone si trovano in situazioni ingiuste somatizzano la loro condizione emotiva e possono incorrere in problemi ai reni; l’Angelo consiglia un depurativo.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 11 al 15 marzo.

Tutti gli altri possono ottenere la sua protezione pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 1 giugno, il 15 agosto, il 27 ottobre, il 7 gennaio, il 19 marzo e tutti i giorni dalle 23.20 alle 23.40.

72. ANGELO MUMIAH

VIII del coro degli Angeli (Luna)

Carattere: l’efficacia

I protetti di quest’Angelo sanno scegliere il modo giusto al momento giusto per prendere decisioni, per intervenire in una situazione o per completare un’opera. Difficilmente non riescono in quello che progettano – perché l’Angelo concede intelligenza, immaginazione, garbo – ma con altrettanta difficoltà sanno essere discreti, perché le conseguenze di quello che fanno sono note a tutti.

Nell’amore devono a volte controllare la loro passionalità, ma hanno un alto concetto del sentimento e del valore della spiritualità nella relazione a due.

L’inquietudine che alcuni percepiscono deriva dal lavoro che svolgono e che forse non li lascia liberi di esprimere la propria interpretazione delle cose; l’Angelo interviene indicando la strada per il cambiamento o per la soluzione più adatta del problema.

L’associazione con altre persone è spesso la soluzione più efficace per arricchirsi o per elevare la condizione economica generale di sé e della collettività.

Queste individui devono guardare all’interno del rapporto che hanno con il mondo circostante per comprendere se e dove sbagliano, quando hanno problemi di stomaco o di digestione.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 16 al 20 marzo.

Tutti gli altri possono ottenere la sua protezione pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 2 giugno, il 16 agosto, il 28 ottobre, l’8 gennaio, il 20 marzo e tutti i giorni dalle 23.40 alle 24.00.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Gli angeli pt.4