Gli angeli pt.1

Scopriamo insieme gli angeli, le loro caratteristiche, a quale coro appartengono ma soprattutto, qual è il tuo angelo custode!

13. ANGELO IEZAEL

Quinto angelo del coro dei Cherubini (energie Urano-Sole)

Carattere: l’unione

Quest’Angelo è guardiano dell’integrazione e della conciliazione degli opposti, è tramite tra Terra e Cielo, è anello tra il Superiore e l’Inferiore. Alimenta l’accordo tra personalità diverse e rende felice e duraturo l’amore attraverso la diversità. Nello scambio reciproco di sentimenti e di idee l’uomo e la donna si completano, rendendo dinamica e feconda la loro attrazione.

Sono favorite la carriera diplomatica e quella politica, per l’abilità concessa ai protetti di quest’Angelo nel farsi mediatori delle parti, nel saper ricomporre di comune accordo posizioni opposte.

Assicura denaro e ricchezza a chi si attiva per la conciliazione delle persone e dei popoli, alle agenzie di mediazione matrimoniali, ai giudici di pace.

L’Angelo Iezael dispensa buona salute a chi sa unire le aspirazioni positive dell’animo con la cura del proprio corpo.

Calendario: Angelo Custode dei nati tra il 21 e il 25 maggio

Tutti gli altri possono ottenere la sua protezione pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 2 aprile, il15 e il 16 giugno, il 30 agosto, il 10 novembre, il 21 gennaio e tutti i giorni dalle 04.00 alle 04.20.

14. ANGELO MEBAHEL

Sesto angelo del coro dei Cherubini (energie Urano-Nettuno)

Carattere: l’ispirazione, la liberalità

Le azioni dei protetti da quest’Angelo sono ispirate alla liberalità del cuore, il senso della Giustizia e della Verità sono disposizioni innate e operanti nelle loro scelte e nelle loro creazioni, piccole e grandi.

L’amore si manifesta nella tensione a fare il bene del partner, la tolleranza e la generosità concedono lunga vita al fascino e all’attrazione. Sono molto sensuali sia l’uomo che la donna.

L’attitudine alla giustizia ispira la buona riuscita in tutti i lavori o negli investimenti di denaro riconducibili alla difesa della legge, alla garanzia della libertà. L’Angelo Mebahel è il messo celeste inviato ad illuminare la speranza delle vittime dell’ingiustizia; assicura ad esempio il denaro ottenuto dalla vittoria di una causa .

Generalmente ottima la condizione psico-fisica delle persone che ottengono il suo sostegno, perché esse godono di una particolare forza nel mantenere e salvaguardare il proprio equilibrio interiore.

Calendario: Angelo Custode dei nati tra il 26 e il 31 maggio

Tutti gli altri ottengono doni da lui pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 3 aprile, il 17 giugno, il 31 agosto, l’11 novembre, il 22 gennaio e tutti i giorni dalle 04.20 alle 04.40.

15. ANGELO HARIEL

Settimo angelo del coro dei Cherubini (energie Urano-Mercurio)

Carattere: la purezza

Le aspirazioni protette da quest’Angelo sono immuni da intenzioni peccaminose, sono semplici ed essenziali.

Egli porta luce all’amore puro e sincero, magico e seduttivo, infonde garbo agli amanti, è custode di relazioni ispirate alla reciproca ammirazione.

Nell’ambito degli interessi lavorativi qualifica la ricerca scientifica che si occupa dei problemi in sé, favorisce l’intuizione e la comprensione delle connessioni logiche dei fenomeni e degli eventi, se le aspirazioni dei suoi protetti sono contrassegnate da onestà, sincerità, e a volte castità.

Elargisce ricchezza e abbondanza alle attività relative all’igiene della persona e dell’ambiente, agli investimenti nelle fonti termali, nei processi di depurazione delle varie sostanze.

Salutare negli organismi è la sua influenza disintossicante. Si rivolgano a quest’Angelo le persone che soffrono di problemi all’apparato renale e respiratorio.

Calendario: custode dei nati dal 1 al 5 giugno.

Tutti possono ottenere i suoi doni pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 4 aprile, il 18 giugno, il 1 settembre, il 12 novembre, il 23 gennaio e tutti i giorni dalle 04.40 alle 05.00.

16. ANGELO HEKAMIAH

Ottavo angelo del coro dei Cherubini (energie Urano-Luna)

Carattere: il potere

Quest’Angelo è messaggero sulla terra dell’infinito Potere ed è custode della facoltà concessa ai suoi protetti di raggiungere posizioni di autorità e prestigio.

L’amore tra i partner si consolida nella reciproca solidarietà per la realizzazione di un progetto comune, nel mutuo arricchimento di esperienze e conoscenze, nello scambio di utili consigli.

Gli incontri tra le persone sono il presupposto per la realizzazione di progetti ambiziosi, per la conoscenza e l’appoggio di persone altolocate. I protetti dell’Angelo Hekamiah sono destinati a raggiungere la ricchezza e fare carriera nei reparti dirigenti, perché sanno bene amministrare e rinnovare, anche con audacia, il patrimonio e l’organizzazione per cui operano e lavorano.

Buoni gli investimenti nel campo della comunicazione, delle immagini e delle relazioni.

La salute è ben custodita da quest’Angelo, che tutela particolarmente contro dolori reumatici e articolari; anche in presenza di problemi cardio-circolatori è consigliato il suo sostegno.

Calendario: Angelo Custode dei nati tra il 6 e il 10 giugno.

Tutti possono ottenere i suoi doni pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 5 aprile, il 19 giugno, il 2 settembre, il 13 novembre, il 24 gennaio e tutti i giorni dalle 05.00 alle 05.20.

17. ANGELO LAUVIAH (secondo del nome)

Primo angelo del coro dei Troni (energia di Urano nel quadro cristallizzato da Saturno)

Carattere: l’esaltazione

Quest’Angelo è inviato a magnificare e a onorare il Creato attraverso la gioia di vivere dei suoi protetti. Infonde sete di conoscenza e nobilita le aspirazioni e la forza di immaginazione.

L’amore cresce nell’incontro di anime opposte, nella sintesi quotidiana tra memoria e speranza, nell’unione tra sogno e realtà. Più del lusso vale la conoscenza.

Quest’Angelo garantisce il successo, se le persone non dimenticano l’impegno a favore agli altri.

Egli sostiene lo studio dei sogni associato alla capacità di trarne quei suggerimenti e quegli utili consigli che porteranno benessere e ricchezza.

Assicura buona riuscita alle sedute di psicologia e rende fruttuosi gli investimenti nel campo medico in genere.

Elargisce buona salute e allenta la tensione concedendo un riposo distensivo a chi ascolta la sua voce e consiglia l’esercizio fisico all’aperto come mezzo terapeutico e leggero disintossicante.

Calendario: Angelo Custode dei nati tra l’11 e il 15 giugno

Tutti ottengono doni da lui pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 6 aprile, il 20 giugno, il 3 settembre, il 14 novembre, il 25 gennaio e tutti i giorni dalle 05.20 alle 05.40.

18. ANGELO CALIEL

Secondo angelo del coro dei Troni (energie di Saturno)

Carattere: la verità

Quest’Angelo è ministro celeste inviato in difesa della Verità e protegge le persone a cogliere la rispondenza tra apparenza e realtà effettiva, ad andare al di là delle apparenze.

Nell’amore la sincerità reciproca è garanzia di lunga durata e di grande passione; l’intesa tra i coniugi è illuminata nelle grandi occasioni, ma anche nella vita quotidiana, purché il loro cuore non sia ingannevole.

Quest’Angelo custodisce tutti coloro che si adoperano per la giustizia con senso di responsabilità, in particolare i poliziotti saranno abili e gli avvocati saranno dotati di grande capacità dialettica.

L’Angelo Caliel non ama il lusso, ma porta benessere economico a chi è trasparente e onesto negli investimenti; possibilità di carriera nella magistratura e nel pubblico impiego.

Egli intercede a favore della buona salute e protegge in particolare contro le patologie del fegato e dell’epidermide; accorda lucentezza e forza ai capelli e alla cute in genere.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 16 al 21 giugno

Tutti possono ottenere i suoi doni pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 7 aprile, il 21 giugno, il 4 settembre, il 15 novembre, il 26 gennaio e tutti i giorni dalle 05.40 alle 06.00.

19. ANGELO LEUVIAH

Terzo angelo del coro dei Troni (energie Saturno-Giove)

Carattere: la memoria

L’uomo ha dimenticato di quando viveva secondo la Legge ed era felice nel Paradiso Terrestre. L’Angelo Leuviah è ministro divino inviato sulla Terra a richiamare l’arcano stato di felicità primordiale, ma ne concede il beneficio alla sola condizione che i suoi protetti coltivino la necessaria modestia e l’umiltà. Accorda amore grande e fecondo, sentimenti intensi e carichi di spiritualità agli amanti, che insieme sapranno sognare e fare grandi cose.

Accorda successo all’intelligenza e ai lavori intellettuali, rafforzando la memoria di concetti ed eventi. Favorisce la ricerca nel campo letterario, scientifico, storico e sostiene particolarmente lo studio archeologico, relativo alla riscoperta delle più antiche forme di vita.

Quest’Angelo concede forza e salute al sistema nervoso, le patologie al cervello e il mal di testa possono guarire più velocemente con il suo aiuto.

Calendario: Angelo Custode dei nati tra il 22 e il 26 giugno.

Tutti gli altri ottengono i suoi doni pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè l’8 aprile, il 22 giugno, il 5 settembre, il 16 novembre, il 27 gennaio e tutti i giorni dalle 06.00 alle 06.20.

20. ANGELO PAHALIAH

Quarto angelo del coro dei Troni (energie marziane di Binael Saturno)

Carattere: il rigore

Quest’Angelo è custode dell’Ordine Universale ed è inviato a lottare per difendere la Legge Suprema. L’amore cresce nella rettitudine, nel rispetto, spesso anche nell’impegno religioso, che permette all’uomo e alla donna di incontrarsi sul piano della testimonianza di fede.

Egli concede energia a chi lavora e si batte contro l’ingiustizia, a chi difende, anche a costo di atti eroici, l’ordine, la morale, il precetto religioso. Protegge i predicatori ispirandone i sermoni, i religiosi in genere e i giornalisti, garantendo l’onestà della loro informazione.

Assicura il successo economico alle attività connesse con il culto e con le cerimonie religiose, alla produzione di paramenti e oggetti sacri.

La sua intercessione rafforza il benessere dei suoi protetti, che sanno rigorosamente difendere la propria salute contro le contrarietà della vita

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 27 al 1 giugno.

Tutti si possono rivolgere a lui nei periodi della sua reggenza e cioè il 9 aprile, il 23 giugno, il 6 settembre, il 17 novembre, il 28 gennaio e tutti i giorni dalle 06.20 alle 06.40.

21. ANGELO NELCHAEL

Quinto angelo del coro dei Troni (energie solari di Saturno)

Carattere: l’astrazione

Quest’Angelo alloggia nella coscienza degli uomini, infondendo consapevolezza, senso della giustizia e capacità di valutazione del proprio agire morale.

L’amore degli amanti è caratterizzato da forti emozioni, sentimenti e passioni e si coniuga con suggestioni artistiche, armonie musicali e atmosfere incantate.

Nel lavoro è rafforzata l’abilità nella definizione concettuale di un oggetto o problema, sono perciò favoriti i matematici, i contabili, gli astrofisici, ma anche i filosofi e gli operatori nel campo della formazione.

Il denaro scorre abbondante negli investimenti in oro e nelle speculazioni in borsa. Gli assicuratori godono di fiducia e di grande amicizia da parte dei loro clienti.

La salute è generalmente tutelata da quest’Angelo, che viene utilmente invocato a fronte di problemi cardiaci e cardiocircolatori

Calendario: Angelo Custode dei nati tra il 2 e il 6 luglio.

Tutti possono ottenere i suoi doni pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 10 aprile, il 24 giugno, il 7 settembre, il 18 novembre, il 29 gennaio e tutti i giorni dalle 06.40 alle 07.00.

22. ANGELO YEIAYEL

Sesto angelo del coro dei Troni (energie venusiane di Binael-Saturno)

Carattere: la proporzione

Quest’Angelo è il messo celeste inviato ad infondere il senso dell’equilibrio tra positivo e negativo, tra forte e debole, tra bene e male, tra grande e piccolo. Nel campo filosofico-morale illumina la giusta via e nel campo estetico la conveniente disposizione delle parti nello spazio; concede genialità, giuste intuizioni e sensibilità.

L’amore nasce tra personalità che si bilanciano reciprocamente e che nello scambio delle diverse visioni del mondo fondono il loro sentimento con la benevolenza verso gli altri, attirando a sé l’amore e l’amicizia di molti.

Creatori di alta moda, studiosi di fonti energetiche alternative, dietologi, scrittori, insegnanti, sportivi sono benedetti dall’Angelo Yeiayel.

Egli favorisce le funzioni depurative dell’organismo sia consigliando una dieta sana e controllata, che occupandosi della buona salute dell’apparato renale e genito-urinario.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 7 all’11 luglio.

Tutti gli altri possono rivolgere a lui preghiere nei periodi della sua reggenza e cioè l’11 aprile, il 25 giugno, l’8 settembre, il 19 novembre, il 29 gennaio e tutti i giorni dalle 07.00 alle 07.20.

23. ANGELO MELAHEL

Settimo angelo del coro dei Troni (energie di Saturno e Mercurio)

Carattere: la comprensione

Quest’Angelo è il messo divino inviato a custodire e garantire la giusta comprensione delle leggi della Natura.

La felicità tra due persone si trasfigura in amore per i bambini, per gli animali e le piante; gli amanti cercheranno una casa nel verde, a contatto con la purezza degli ambienti semplici e naturali.

L’ecologia, lo studio delle virtù delle piante in genere ed in particolare di quelle medicinali è reso efficace dal favore elargito da quest’Angelo. Egli consente anche la scoperta di fonti energetiche alternative, la coltivazione di nuovi prodotti alimentari e infonde nei suoi protetti poteri di guarigione.

Denaro e ricchezza derivano da investimenti nell’erboristeria e nella farmacologia, dalla coltivazione dei campi e dalla commercializzazione dei prodotti biologici.

La salute è protetta da sana alimentazione e da assunzione di rimedi naturali ed erbe medicinali, in particolare a fronte di patologie del sistema nervoso.

Calendario: Angelo Custode dei nati tra il 12 e il 16 luglio.

Tutti possono ottenere i suoi doni pregandolo nei periodi della sua reggenza e cioè il 12 aprile, il 26 giugno, il 9 settembre, il 20 novembre, il 30 gennaio e tutti i giorni dalle 07.20 alle 07.40.

24. ANGELO HAHEUIAH

Ottavo angelo del coro dei Troni (energie Saturno-Luna)

Carattere: il riscatto

Il compito di quest’Angelo è quello di restituire la Liberazione, di portare la Verità e illuminare il ritorno alle Leggi Universali anche agli emarginati e agli esclusi o a chi si è allontanato dalla Suprema Volontà.

Egli conduce impercettibilmente gli amanti al sentimento duraturo, accorda gli amori a prima vista, risolve in matrimonio anche gli incontri più inaspettati e tra persone lontane.

Conduce i suoi protetti a dedicarsi al sostegno delle persone sofferenti, dei senzatetto, dei poveri, dei malati e dei prigionieri, elargendo loro agio economico e benessere, purché sappiano portare perdono. Protegge chi si occupa di insegnamento, di tutela dell’ordine, di custodia e sorveglianza.

Il denaro proviene dai lavori utili all’umanità e dalla difesa della giustizia.

La buona salute è garantita dalla vita all’aperto e da una corretta respirazione; quest’Angelo protegge contro patologie dell’apparato cardiaco.

Calendario: Angelo Custode dei nati dal 17 al 22 luglio.

Tutti si possono rivolgere a lui nei periodi della sua reggenza e cioè il 13 aprile, il 27 giugno, il 10 settembre, il 21 novembre, il 31 gennaio e tutti i giorni dalle 07.40 alle 08.00.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Gli angeli