Il cielo di Febbraio: le caratteristiche

cielo febbraio

I sogni possono diventare progetti concreti con la consapevolezza del presente e degli strumenti pratici e mentali a disposizione

Assieme al Sole, Mercurio e Venere si spostano durante il mese dal Segno dell’Acquario a quello dei Pesci, mentre Marte resta sempre in Sagittario. Pur nella diversità dei pianeti citati e dei loro passaggi, sembra essere condivisa un’energia di fiducia, con una forte base idealistica. Certo, il rischio che certi ideali siano illusori è segnalata dalle quadrature a Giove, a partire da quella di Venere il 4, che mette a confronto i due pianeti “benefici“ con una dissonanza che fa pensare a eccessi, esagerazioni, scarsa obiettività in merito alle proprie risorse. Va citata inoltre la quadratura Marte-Nettuno, il 17 febbraio, meno veloce della precedente e più insidiosa, per lo slancio impulsivo di Marte stesso, che potrebbe portare a scelte, comportamenti o atti un po’ fanatici e magari improduttivi o persino controproducenti rispetto alle finalità.

Tuttavia, il cielo del mese è caratterizzato dai molti sestili che i pianeti veloci formeranno con i pianeti lenti, per esempio quello tra Venere e Urano il 7, tra Mercurio e Urano il 15, tra Venere e Saturno il 16; e ancor più significativo quello tra Mercurio e Saturno il 21, che verrà accompagnato dalla congiunzione di Venere a Nettuno. In questi giorni, l’ottimismo e il dinamismo saranno sostenuti da una maggiore concretezza, per favorire risultati sul lavoro o nelle questioni economiche, mentre dal punto di vista sentimentale e relazionale la speranza sarà indubbiamente arricchita dal romanticismo, dalla sensualità, dai sogni verso un futuro migliore per le coppie che si amano, e magari per i single che cercano l’amore… ma non si tratterà soltanto di sogni bensì di progetti, da avviare con spirito costruttivo e realistico.

Non a caso, il coinvolgimento di Urano sposta l’attenzione al futuro ma partendo dal presente, ci dagli strumenti sia pratici che mentali a disposizione, mentre l’autorevole supervisione di Saturno, potente nel proprio domicilio, assicura che i piedi restino ben posati sulla terra mentre si compiono i passi verso le giuste direzioni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Il cielo di Gennaio: le caratteristiche