Il bello dell’egoismo: spunti di riflessione per vivere meglio

Scopri con l’aiuto delle stelle se il tuo è un egoismo positivo, o al contrario, se si tratta di un egoismo negativo che va "contenuto"

Sei un egoista”. Il termine egoista viene vissuto dalle persone come un’offesa, qualcosa di negativo. Soprattutto di questi tempi di cattivismo dilagante, siamo diventati tutti egoisti, incapaci di cogliere i sentimenti altrui e tenerli in considerazione prima di parlare o di agire. E così proprio per il timore di essere tacciati di egoismo a volte finiamo per essere troppo disponibili (sul lavoro, in amicizia, in famiglia, con il partner e con i figli) dimenticandoci dei nostri desideri, delle nostre necessità, delle priorità del momento. Proprio come per il colesterolo però, c’è l’egoismo “cattivo”, gretto, ottuso, inteso come atteggiamento di sopraffazione e questo no, non fa bene proprio a nessuno, ma c’è anche un sano e buono egoismo che dicono gli esperti faremmo bene a coltivare. Sviluppare un sano egoismo non significa disinteressarsi degli altri ma ritagliarsi del tempo e dello spazio per sé, senza dipendere dalle aspettative altrui e dai loro giudizi.

Sviluppando l’attitudine a pensare a noi stessi possiamo infatti entrare in contatto profondo con la nostra natura, impariamo a conoscerci, ad ascoltare i nostri bisogni e dunque a impegnarci a soddisfarli. Un passo importante per sviluppare autonomia, salvaguardare la nostra unicità e che ci aiuta a vivere meglio. Con noi stessi e con gli altri.

Consigli Segno per Segno

1. Ariete

Combattiva e decisa, sei abituata a pensare prima di tutto a te stessa. Hai dunque nel tuo Dna astrologico il talento di base per diventare un’egoista positiva. Comunque, attenta: a volte potresti esagerare un po’.

2. Toro

Tu e il mondo che ti circonda: confini chiari. Difficile che tu ceda ai ricatti o alla pressione delle aspettative di chi ti circonda. Il benessere tuo viene prima di tutto ma non pregiudica la tua disponibilità verso gli altri.

3. Gemelli

Sei una persona in generale disponibile con il prossimo ma non sei di quelle che si dà al 100% per gli altri, e forse è meglio così. Proteggi i tuoi spazi e cerchi sempre di limitare il tuo grado di “cattiveria” quanto quello di “bontà”.

4. Cancro

Appari sempre pronta a spenderti per gli altri ma dietro le quinte cerchi solo di raggiungere i tuoi obiettivi spingendo in modo da ottenere quanto vuoi senza agire in modo attivo. Quando ciò non accade, tendi a fare i capricci. È una forma di egoismo, infantile però.

5. Leone

O altruista o ferocemente egoista! Sei una “tutto io!”. Alle volte è così sfiancante, ma è più forte di te: il centro del mondo sei tu. Forse è arrivato il momento di tenere a freno gli eccessi e concentrarti sulla parte buona del tuo egoismo.

6. Vergine

Non cercare di dire che non sei affatto egoista. Non te ne accorgi perché reprimi il tuo egoismo giocando a fare la modesta. Cerca piuttosto di coltivare il talento del tuo ego con un sano egoismo. Come? Confida di più in te stessa.

7. Bilancia

Il bisogno di piacere ed essere accettata ti può portare in alcune situazioni a un eccesso di disponibilità. È però nella spinta contrapposta tra altruismo ed egoismo che ci giochiamo il nostro equilibrio. Ricordalo!

8. Scorpione

Hai bisogno di coltivare un po’ di sano egoismo. Come ben sai, se il tuo lato oscuro prende il sopravvento spargi intorno a te una dose di egoismo cattivo, soprattutto quando ti senti in qualche modo minacciata. In realtà è solo un meccanismo di difesa che usi per proteggerti.

9. Sagittario

Sei una persona aperta ma agisci anche nel tuo interesse. Sai bene ciò che vuoi e cerchi esattamente ciò che ti procura gioia. In giusta misura il tuo egoismo è un propulsore personale necessario di cui l’autostima si alimenta.

10. Capricorno

Occuparti di te stessa, anzi pensare solo a te, ti viene molto naturale e non vedi che male ci sia. Forse il tuo ego l’hai reso troppo chiuso, serio, corazzato e rigido? Piuttosto che di aiuto spesso ti crea una corazza. Apriti di più al mondo.

11. Acquario

Sei molto concentrata su te stessa. Non è egocentrismo ma consapevolezza delle tue capacità e delle tue necessità. Va bene, ma cerca anche di essere ascolto dei bisogni degli altri. Risulterà così più empatica la tua capacità di relazionarti con gli altri.

12. Pesci

Si potrebbe dire che nella tua vita prima vengono gli altri e poi tu, come una casa dalla porta sempre aperta. Ricorda però che in ogni relazione oltre all’empatia serve anche un po’ di sano egoismo. Ed è questo che può garantirti rapporti di parità e di autonomia.