Astropersonalità: adorabili bugiardi

I motivi per mentire sono diversi e ognuno ha il suo. Vuoi scoprire se e come tendi ad alterare la verità? Segno per segno, ecco la risposta!

Secondo il professor Robert Feldman dell’Università del Massachusetts, autore del saggio Liar: the truth about lying, in una normale conversazione gli interlocutori mentono in media tre volte ogni dieci minuti. Può sembrare esagerato, ma il ricercatore ha incluso nel conteggio anche bugie innocue, come i convenevoli usati per buona educazione. «Che piacere vederti!». «Sto bene, grazie». «Ti volevo telefonare, ma ho avuto mille impegni…»: alzi la mano chi, incontrando per strada un conoscente, non ha mai pronunciato una di queste frasi senza pensarle realmente.

Le bugie però sono anche di altro genere e spesso sono molto meno innocenti. Si può mentire per vanità, per interesse, per evitare una responsabilità, per coprire un tradimento… e per molto altro ancora. Naturalmente non tutte le persone mentono con la stessa frequenza e per le stesse ragioni e l’astrologia, come sempre, può aiutarci a capire qualcosa di più di questo aspetto del comportamento umano. Sul piano astrologico la bugia è riconducibile principalmente a due archetipi planetari: Plutone e Mercurio.

Il primo è l’astro dell’inganno, della manipolazione, dell’occultamento; il secondo rappresenta l’astuzia, le capacità persuasive, l’abilità dialettica necessaria a raggirare il prossimo. Non a caso questi pianeti governano le attività che più di ogni altra sono legate alla menzogna: la politica (Plutone) e il commercio (Mercurio). La collocazione e gli aspetti formati da questi due pianeti in un Tema Natale, possono quindi dire molto sull’inclinazione del soggetto ad alterare la verità. Per esempio, rapporti armonici tra Plutone e Mercurio denotano una buona capacità di manipolare i fatti, nonché l’attitudine a usare abilmente la menzogna in caso di bisogno.

Le dissonanze Plutone-Mercurio invece si possono trovare nei Temi di pessimi bugiardi, ovvero soggetti incapaci di elaborare menzogne verosimili, oppure di bugiardi compulsivi che mentono senza motivo o tornaconto, solo per il gusto di ingannare il prossimo. Dal punto di vista delle tipologie zodiacali è facile capire come i due Segni maggiormente inclini alla bugia siano i Gemelli e lo Scorpione, poiché sono entrambi governati sia da Plutone che da Mercurio. Anche l’Elemento di appartenenza del Segno ha però un ruolo importante. Fuoco e Terra sono poco propensi alle bugie: il primo perché è troppo spavaldo e coraggioso per ricorrere all’inganno nelle situazioni di difficoltà, la seconda perché è troppo concreta e realista per deformare la realtà a suo piacimento. Aria e Acqua invece sono abbastanza duttili e fantasiose da plasmare i fatti nel modo a loro più vantaggioso.

Ogni Segno ha quindi un suo particolare rapporto con la menzogna. Alcuni la usano senza troppe remore, altri la evitano e la disprezzano. Alcuni ammettono solo bugie a fin di bene, altri accettano di mentire per sottrarsi a situazioni difficili o per raggiungere più in fretta un obiettivo. Scopri dunque il profilo relativo al tuo Segno, con un occhio anche a Mercurio, che può cambiare almeno in parte le carte in tavola, e che può trovarsi soltanto nel tuo Segno solare o nei due Segni a esso contigui.

1. Ariete

C’è poco da fare: la tua natura astrologica ti rende una pessima bugiarda. È vero infatti che il tuo Segno è governato in parte dall’ingannevole Plutone, ma le quote di maggioranza sono saldamente nelle mani di Marte e del Sole. Il primo è un guerriero sempre pronto alla battaglia, non certo ai sotterfugi; il secondo è il simbolo della verità per eccellenza, l’astro che con la sua luce rende manifesto ciò che è nascosto. Completa il quadro l’Elemento Fuoco, poco incline a deformare la realtà. Mentire dunque non è il tuo forte. I problemi li affronti di petto, con audacia, persino con incoscienza. Gli avversari li sfidi a viso aperto, senza paura. Non hai bisogno di inventare frottole per cavarti di impaccio nelle situazioni difficili, così come non ti servono inganni e macchinazioni per ottenere quello che desideri. Preferisci lottare, abbattere un ostacolo dopo l’altro per giungere alla meta. In fondo pensi che le bugie siano per i deboli, per coloro che non hanno la forza di affrontare la realtà. La tua proverbiale schiettezza ti tiene alla larga persino dalle cosiddette bugie di cortesia. L’amica che si presenta con un nuovo taglio di capelli, per esempio, deve prepararsi a ricevere da te un duro ma onesto “ti preferivo prima”. Del resto quando non dici il vero sei poco credibile. La menzogna è un’arte che richiede capacità di dissimulare, memoria, attenzione ai dettagli: non esattamente le tue qualità più spiccate.

L’avversione alle bugie e la scarsa capacità di raccontarle risultano rafforzate se hai Mercurio in Ariete o in ToroMercurio in Pesci, pur non trasformandoti in una bugiarda perfetta, può invece darti quel tocco di fantasia utile a inventare una storia credibile quando le circostanze ti costringono tuo malgrado a nascondere la verità.

2. Toro

I due principi dell’inganno, Plutone e Mercurio, sono rispettivamente in esilio e in caduta nel tuo Segno, che oltretutto è governato dall’Elemento Terra, decisamente incline al realismo. Con questi presupposti è facile comprendere come la menzogna sia un comportamento molto lontano dalla tua natura e dal tuo modo di rapportarti agli altri. Se dipendesse da te, tutto dovrebbe avvenire alla luce del sole, senza occultamenti e falsità. Bisognerebbe sempre assumersi la responsabilità di ogni azione compiuta e chi ha agito in modo disonesto dovrebbe essere sbugiardato. Ecco, sbugiardare: questo verbo sì che ti piace. Poche cose ti danno soddisfazione come smascherare chi semina falsità per danneggiare il prossimo o chi racconta panzane per farsi grande al di là dei suoi reali meriti. Va anche detto che la tua allergia alle bugie deriva dalla scarsissima abilità nell’inventarle. Non ne sei proprio capace e ogni volta che sei costretta a dirne una, vivi con l’ansia di tradirti ed essere scoperta. Unica eccezione? Le bugie dette a fin di bene o per nascondere una realtà che potrebbe offendere chi hai di fronte. Qui entra in gioco Venere, governatrice del tuo Segno che può farti rinunciare alla sincerità in favore del rispetto verso il prossimo. Piuttosto che demoralizzare un’anziana zia dicendole che la trovi invecchiata, preferisci mentire facendole un finto complimento.

Mercurio in Ariete o in Toro rafforzano la tua scarsa propensione alle bugie. Mercurio in Gemelli cambia in parte il quadro descritto rendendoti più disinvolta nel mentire e riducendo i sensi di colpa quando sei costretta a ingannare il prossimo.

3. Gemelli

Mary Poppins. Ecco, le bugie per te sono proprio questo: lo zucchero che aiuta a ingoiare i bocconi amari offerti di tanto in tanto dalla vita. Le persone oneste fino alla brutalità fatichi a sopportarle. Possibile che non capiscano come un’innocente possa addolcire una realtà difficile, evitare un dolore, risparmiare una delusione? Tra una fantasia consolatoria e una realtà crudele, tu non hai dubbi: scegli la prima. Del resto il tuo Segno è governato da Mercurio, Plutone e dall’Elemento Aria, il che ti rende dotata di una naturale abilità nell’inventare storie e nello spacciarle per verità. Non utilizzare questa dote ti sembrerebbe quasi un peccato. Beninteso, menzogne davvero maliziose raramente ne racconti. Tuttavia se puoi ottenere un vantaggio grazie a un piccolo inganno, di solito non ti tiri indietro. Allo stesso modo non ti fai troppi scrupoli a inventare qualche aneddoto che ti riguarda al solo scopo di apparire più interessante agli occhi altrui. In fondo che male c’è a favoleggiare di quando sei stata in vacanza in quella originale località esotica, anche se in realtà non ci hai mai messo piede? Prima o poi quel viaggio lo farai, ne sei sicura, dunque non stai mentendo: stai solo anticipando i fatti. Come canta Fiorella Mannoia in una celebre canzone, se dici una bugia «è una mancata verità, che prima o poi succederà».

Tanto vale anticiparne il racconto. Mercurio in Toro smorza sensibilmente la propensione alle bugie tipica del tuo Segno, mentre Mercurio in Gemelli la rafforza. Con Mercurio in Cancro diminuiscono soprattutto le bugie dette per esibizionismo o per semplice divertimento.

4. Cancro

«A mali estremi, estremi rimedi» recita il detto. Il tuo rimedio estremo spesso è la bugia che usi soprattutto in chiave difensiva. Menti cioè quando ti senti aggredita, chiusa all’angolo. Quando ritieni che qualcuno voglia sopraffarti o quando le circostanze ti obbligherebbero ad assumerti responsabilità e compiti troppo gravosi. Semplificando ancora, menti perché sei troppo fragile per affrontare le difficoltà e i conflitti. Anche se forse, paradossalmente, questa è la bugia più grande, quella che racconti a te stessa per giustificarti ogni volta che inganni il prossimo. Perché quella della creatura debole e indifesa che non può affrontare ostacoli troppo ardui, è solo una favola di comodo. La realtà dimostra che, quando sei costretta a farlo, sai sfoderare le unghie e superare ogni problema. Tuttavia, se puoi risparmiarti lo sforzo e lasciare che qualcuno fatichi al posto tuo, perché non approfittarne? Così per esempio un improvviso mal di schiena ti impedirà di aiutare la mamma con le pulizie di primavera, lasciando l’ingrato compito a una sorella più in forma di te. Del resto, sfruttando la sensibilità che ti deriva dalla Luna e dall’Elemento Acqua, governatori del tuo Segno, sei molto abile nel dipingerti come una delicata fanciulla bisognosa di protezione. Se necessario, i tuoi occhi malinconici possono stillare lacrime a comando, muovendo tutti a compassione. Davvero diabolica.

Mercurio in Cancro rafforza la tendenza alla bugia utilitaristica e difensiva, mentre in Gemelli può indurti a mentire per il solo gusto di vedere fino a che punto riesci a manipolare il prossimo. Se hai Mercurio in Leone sei meno incline a ingannare gli altri e ricorri alle bugie solo in caso di reale necessità.

5. Leone

Onestà, lealtà, correttezza: sono doti che certo non ti difettano. Del resto il Sole e il Fuoco, ovvero l’astro e l’Elemento che governano il tuo Segno, sono refrattari ai raggiri, agli inganni, all’occultamento della verità. Mentire al prossimo per te è qualcosa di simile a uno schizzo di fango sul candido mantello della tua moralità. Se gli eventi ti costringono a raccontare una bugia, devi compiere uno sforzo tremendo: storci la bocca, eviti lo sguardo dell’interlocutore, gesticoli in modo esagerato. Insomma, sei una pessima bugiarda e non ti dispiace sentirtelo dire, perché lo ritieni un complimento. In realtà la tua onestà è anche figlia dell’orgoglio. Ogni menzogna comporta infatti il rischio di essere smascherata, il che sarebbe per te un’umiliazione intollerabile. Dunque dalla tua bocca esce solo la voce della verità? Non proprio. Puoi lasciarti sedurre dall’idea di raccontare il falso quando ciò sia utile a difendere il tuo prestigio, perché in fondo ti senti una regina e come tutte le regine hai un’apparenza da salvare. Una regina cammina sempre a testa alta e il peso che ha sulle spalle sa tenerlo nascosto. Anche con la menzogna.

Mercurio in Cancro ti rende più scaltra nell’ingannare il prossimo e abbassa le remore morali quando devi mentire. Mercurio in Leone aumenta la goffaggine e il disagio ogni volta che sei costretta a essere insincera. Se invece hai Mercurio in Vergine, usi le bugie con parsimonia ma riesci a elaborarle con un’utile attenzione ai dettagli.

6. Vergine

L’astuto Mercurio in domicilio, l’opportunista Urano in esaltazione: stando alle attribuzioni planetarie, il tuo Segno dovrebbe essere uno dei più propensi all’uso della bugia. In effetti, se le circostanze lo richiedono, sei piuttosto abile nell’inventare storie credibili da spacciare al prossimo come verità. L’attenzione ai dettagli è una dote che rende le tue bugie molto verosimili. Il tuo naso tuttavia non rischia di allungarsi come quello di Pinocchio perché di norma la menzogna è una risorsa a cui ricorri solo in caso di estrema necessità. L’Elemento Terra, governatore del tuo Segno, ti rende infatti troppo concreta per permetterti di immaginare con troppa disinvoltura realtà fantasiose da raccontare al prossimo. La modestia e il senso della misura inoltre non ti fanno neppure sfiorare l’idea di inventare frottole per soddisfare qualche insana mania di protagonismo. Tu stai sempre con i piedi per terra, anche quando menti. Le tue bugie hanno quasi un fine utilitaristico e non sono mai eccessive nel numero o esagerate nella sostanza. Proprio per questo, quando le racconti, riesci a ingannare il tuo interlocutore. Sei come la studentessa modello che afferma di avere dimenticato il compito a casa. Quel compito forse non l’ha mai fatto, ma quale insegnante metterà in dubbio le sue parole? Il quadro descritto è confermato se hai Mercurio in Vergine.

Mercurio in Leone non aumenta la tendenza alla menzogna, ma può renderti più incauta e meno meticolosa nell’inventare le tue bugie le rare volte che ne racconti qualcuna. Mercurio in Bilancia può alimentare invece forti scrupoli morali limitando ulteriormente la tua già scarsa propensione a mentire.

7. Bilancia

«Chi mente una volta, spesso deve abituarsi alla menzogna; perché ci vogliono sette menzogne per occultarne una» affermava il poeta tedesco Friedrich Rückert. Un’idea che condividi e che ti spinge a incentrare ogni rapporto umano e professionale sull’onestà. Del resto il tuo Segno ospita il rigoroso Saturno in esaltazione, mentre l’ingannevole Plutone è in esilio. Non sorprende quindi che l’aderenza ai fatti e il rifiuto di manipolarli siano una tua caratteristica. Per quanto possibile cerchi sempre di evitare la menzogna, preferendo al limite tenere nascosta una verità scomoda piuttosto che inventarne una alternativa. Le rare volte che non puoi proprio fare a meno di dire una bugia, cerchi di elaborarla in maniera sobria, essenziale, per arginare l’istintivo disagio che provi nell’ingannare il prossimo. È ben difficile che tu menta per ottenere un qualche vantaggio in modo furbesco, così come è improbabile sentirti elargire un finto complimento solo per solleticare la vanità di qualcuno. Insomma il tuo Segno si aggiudica la palma di più onesto dello zodiaco. Ciò non significa che le Bilance bugiarde siano creature mitologiche. Ne esistono ovvio, ma solo se il loro Tema Natale presenta aspetti ed elementi che contrastano l’innata avversione alla falsità.

Mercurio in Scorpione può abbassare molto le tue riserve morali e fare di te una raffinata bugiarda capace di inventare storie logiche e difficili da smontare. Mercurio in Bilancia accresce invece la ripugnanza verso la falsità già espressa dal Sole nel Segno. Mercurio in Vergine non incrementa la tendenza alla menzogna ma la rende più accettabile quando sia l’unico mezzo per superare un problema pratico.

8. Scorpione

Regina degli inganni, campionessa del raggiro, artista della dissimulazione: scegli tu il titolo di cui fregiarti. A differenza di quanto succederebbe con la maggior parte delle persone, alle tue orecchie suoneranno tutti come complimenti. Non può che essere così per chi appartiene a un Segno governato da Plutone e in cui Mercurio trova la sua esaltazione. Sarebbe un errore tuttavia considerarti una bugiarda compulsiva. Al contrario: tu sai alternare momenti di disarmante sincerità a situazioni in cui, una pennellata dopo l’altra, dipingi scenari inesistenti con grande maestria. Il risultato è ancora più spiazzante perché chi ha a che fare con te non sa mai dove finisca la verità e dove inizi la storia che tu hai voluto creare. I motivi per cui menti sono i più disparati, ma fondamentalmente fanno capo a un tuo bisogno primordiale: quello di nasconderti, di mostrare di te soltanto ciò che vuoi, perché in questo modo ti senti meno vulnerabile. Inoltre – inutile negarlo – manipolare il prossimo e fargli credere ciò che tu vuoi ti dà un sottile piacere. La soddisfazione maggiore è ingannare i furbi, i potenti, le persone piene di sé, mentre quasi sempre sei onesta e sincera con i più fragili e gli ingenui. Ma attenta: le tue bugie sono così ben congegnate, così curate sul piano dei dettagli e dei risvolti psicologici, che con il passare del tempo rischi di rimanere tu stessa intrappolata nell’inestricabile ragnatela dei tuoi perfetti inganni.

Se hai Mercurio in Bilancia l’attitudine a mentire è frenata almeno in parte da molte titubanze di carattere morale, mentre Mercurio in Scorpione ti rende un’astuta e infallibile affabulatrice. Mercurio in Sagittario invece può farti perdere il senso della misura e indurti a raccontare bugie poco credibili.

9. Sagittario

Menzogne e bugie? Non scherziamo: tu non ricorreresti mai a simili espedienti per apparire migliore di quello che sei, per sfruttare il prossimo o ottenere un qualche profitto. Il tuo alto senso morale ti impedisce di ingannare gli altri. Questo almeno è ciò che racconti a te stessa. Il che, per restare in tema, non è esattamente la verità… Chiariamo: è vero che l’esilio di Mercurio e la caduta di Plutone non fanno di te la bugiarda perfetta, ma questo riguarda più che altro la qualità delle tue frottole, non la quantità! Di storielle fantasiose ne inventi parecchie e le rifili al prossimo senza troppi scrupoli e per i più disparati motivi: per evitare un impegno noioso, per non fare ingelosire il partner, per giustificare la dimenticanza di una ricorrenza importante… Il problema è che a una così fervida attività di contastorie non corrisponde altrettanta memoria e attenzione ai dettagli, motivo per cui le tue bugie hanno solitamente le gambe piuttosto corte. Non che per te sia un problema. Messa di fronte a un’incongruenza nel tuo racconto, ti rigiri la frittata una volta di più. E se alla fine sei costretta a cedere e ad ammettere di averla raccontata grossa, lo fai con un delizioso e furbo sorriso. A quel punto chi ti ha smascherato non può fare altro che perdonarti e ridere insieme a te.

Mercurio in Scorpione ti regala un extra di lucidità e astuzia quando menti al prossimo, mentre Mercurio in Sagittario può rendere le tue bugie particolarmente ingenue e fragili. Mercurio in Capricorno invece, di tanto in tanto ti induce a essere fin troppo onesta e a dire la verità in modo brusco e diretto.

10. Capricorno

«Nella condizione umana c’è una verità: che tutti gli uomini mentono. La sola variabile è su che cosa mentono» afferma il celebre Dr. House in un episodio della serie televisiva di cui è protagonista. Una posizione che tu, forte del tuo sano e logico cinismo, non puoi che condividere. Insomma, non ti fai illusioni: la sincerità è una merce rara e proprio per questo, alle volte, ricorrere alla menzogna è l’unica strada che ritieni praticabile per combattere ad armi pari con gli avversari. Una strada che imbocchi di rado e poco volentieri perché l’austero Saturno e il concreto Elemento Terra che governano il tuo Segno ti privano della fantasia e del gusto di alterare la realtà. Le tue bugie rispondono sempre alla logica del fine che giustifica il mezzo, sono l’espediente che usi quando la determinazione e il coraggio non bastano a farti raggiungere la meta. Per il resto, dalla tua bocca raramente escono falsità. Non per una questione moralistica, ma perché sei convinta che la tenacia e la schiettezza di norma paghino più delle fandonie, sia nell’ambito professionale che nelle relazioni umane. Così, per esempio, preferisci imparare una lingua straniera piuttosto che millantarne la finta conoscenza nei tuoi curricula. Del resto mantenere troppe bugie richiede un impegno mentale enorme e tu preferisci usare la tua intelligenza per scopi ben più produttivi.

Mercurio in Capricorno non fa che confermare la tua scarsa propensione all’arte della menzogna. Con Mercurio in Sagittario o in Acquario invece, aumenta la tendenza a raccontare bugie: ingenue e innocenti nel primo caso, argute e ben costruite nel secondo.

11. Acquario

Per comprendere il tuo rapporto con le bugie, bisogna partire da due aspetti della tua personalità. Il primo è l’innata insofferenza verso ogni forma di moralismo che ti spinge a mettere in seria discussione certi assiomi, come quello secondo cui ingannare il prossimo sarebbe sempre sbagliato. Il secondo è il tuo sconfinato bisogno di libertà che ti tiene costantemente alla larga da ogni tipo di vincolo. È questo infatti che fa scattare la bugiarda che è in te: l’insofferenza ai legami, alle situazioni che minacciano di intrappolarti. Così al partner che preme per un passo importante racconterai mille frottole sulla tua situazione economica e lavorativa per prendere tempo e rimandare il grande passo a un momento migliore. È giusto un esempio, perché non è solo in campo sentimentale che vivi con disagio l’idea di assumerti un impegno importante, definitivo. Per assicurarti sempre una via di fuga, ecco dunque che l’ingegno di Urano e la fantasia di Nettuno, rispettivamente in domicilio e in esaltazione nel tuo Segno, si alleano magicamente per suggerirti le bugie ideali. Bugie che risultano perfettamente credibili perché tu, con grande astuzia, sai sempre mischiarle a una parte di realtà, così da disorientare ancora di più chi volesse provare a smascherarle. Attenta però: smarrirsi nel labirinto delle tue mezze verità è così facile che talvolta tu stessa fatichi a trovare la via d’uscita…

Poche remore e tanta fantasia ti rendono un’abilissima bugiarda se hai anche Mercurio in AcquarioMercurio in Capricorno, invece, smorza la tendenza a mentire rendendoti più schietta e diretta. Con Mercurio in Pesci, le tue bugie possono diventare troppo fantasiose e meno verosimili.

12. Pesci

Esiste una categoria molto particolare di bugie: quelle dette in modo involontario. Sono menzogne che non hanno un fine, un obiettivo, bensì escono dalla bocca di persone distratte e fantasiose, persone che spesso confondono realtà e immaginazione. Persone come te, che appartieni a un Segno governato da Nettuno (in domicilio) e dalla Luna (in esaltazione): i due grandi sognatori a occhi aperti del pantheon planetario. Così, per esempio, puoi sostenere in tutta sincerità di avere riferito un’informazione importante a un collega, quando in realtà non l’hai mai fatto; o puoi giurare al partner di avere conservato tutti i suoi regali, dimenticando però di avere smarrito la scatola che li conteneva. È a questo punto che arrivano le vere bugie. Quando infatti ti rendi conto di avere mentito senza volerlo, per coprire la tua sbadataggine inizi a mischiare le carte in tavola inventando nuove frottole: la scatola con i regali ti è stata rubata durante un furto. E così via. Alla fine, il caos che riesci a creare è tale che chiunque rinuncerà a scoprire come stanno realmente le cose. E tu, neanche a dirlo, la farai franca una volta di più.

Se hai Mercurio in Acquario le tue bugie si tingonodi opportunismo e, oltre a nascondere distrazioni e dimenticanze, ti procurano indubbi vantaggi. Mercurio in Pesci può spingerti a ideare storie troppo fantasiose, persino surreali, con l’ovvio risultato di risultare poco credibile. Mercurio in Ariete invece ti rende meno propensa alle menzogne, che tra l’altro racconti in modo approssimativo esponendoti al rischio di essere smascherata.