Su maggio vegliano i Cherubini

Nel mese dell’amore godiamo della protezione di questi Angeli la cui grande potenza, se invocata, raggiunge le nostre vite regalando armonia e saggezza

cherubini

Nel mese dell’amore godiamo della protezione di questi Angeli la cui grande potenza, se invocata, raggiunge le nostre vite regalando armonia e saggezza

A maggio gli Angeli pronti a sostenerci sono i Cherubini. Sono loro che ricevono la Luce più elevata, la Luna divina, e la rivelazione a chi li invoca. Posseggono insomma il sapere supremo e sono in grado si trasmettere la suprema saggezza della Parola. Vengono rappresentati come putti o Angeli bambini talvolta dotati solo di testa e di ali, ma privi di corpo. Sono accostati al colore turchese.

Il loro Arcangelo rettore è Raziel, potenza dell’amore e del sapere. Il suo riferimento astrologico (e quello dell’intero Coro) è Urano, pianeta legato ai cambiamenti veloci, agli imprevisti, alle invenzioni e al progresso. È l’iniziatore che apre alle scoperte, la scintilla che accende la coscienza dell’uomo, impegnata nella ricerca spirituale.

Haziel è il Cherubino che, chiamato, ti aiuta a scoprire risorse di conoscenza e di saggezza tali da consentirti di reinventare la tua esistenza. Grazie a lui potrai incontrare nuovi sinceri amici con i quali collaborare nella realizzazione di progetti utili per te e per gli altri.

Con Aladiah invece Urano incontra Saturno, astro legato alla dimensione materiale: è questo l’Arcangelo che ti sostiene nel lavoro, nei progetti sociali di grande portata, dove cultura e spiritualità vengono vengono messe a disposizione.

Con Lauviah Urano si unisce a Giove. Con il loro aiuto congiunto, grandi cose possono accadere nella tua vita: trasformazioni e cambiamenti radicali, ispirazioni geniali che ti attirano lealtà, gioia ed entusiasmo. Ti sosterrà, se interpellato nel trasmettere le energie superiori accumulate con la meditazione e i dialoghi interiori.

Se invochi Hahaiah, l’Angelo in cui l’attivo Marte si coniuga con Urano, la tua vita si colmerà di principi elevati: proverai davvero un autentico trasporto verso il progetto creativo divino, ti metterai al servizio della forza d’amore che applicherai nella realizzazione del tuo compito sulla terra. Hahaiah ti rafforzerà, neutralizzando le difficoltà, annullando ansia a e contrarietà. Grazie a lui percepirai come la Volontà Divina sia il vero motore della tua stessa libertà.

In Jezalel incontriamo la coppia Urano-Sole. Questo influsso stimola un’intensa attrazione verso tutto ciò che è nobile e grande, permettendoti di raggiungere l’armonia. Con il suo appoggio puoi impegnarti a creare un mondo migliore per te e per gli altri, dove regnano gioia di vivere, fedeltà al prossimo e aiuto reciproco.

In Mebahel la tensione verso il nuovo di Urano incontra il sentimento di Venere. Se invocato quest’Angelo aiuterà a portare la pace nella coppia, in uno scambio di vero amore che deve essere fortemente voluto. Mebahel, Angelo della giustizia,potrà accordarti il dono del discernimento e del limpido giudizio su ogni evento della vita.