12 Case tutte da scoprire: ecco i significati della 2a e della 8a

case

Le 12 Case zodiacali sono uno degli Elementi fondamentali del Tema Natale. Iniziamo da questo numero un percorso di conoscenza dei loro significati

Le Case si numerano in senso antiorario a partire dall’Ascendente, che è l’inizio della 1Casa e che dipende da orario e luogo di nascita. Possono avere dimensioni variabili: alcune occupano solo pochi gradi di un Segno, altre invece anche due oppure tre Segni. Se un pianeta nel Segno ci parla di come i suoi significati si esprimono, il pianeta nel la Casa ci dice invece dove, in quale ambito dell’esistenza, agisce.

Ogni Casa ha un rapporto dialettico con quella opposta, che può essere conflittuale o sinergico. Continuiamo il nostro viaggio nella conoscenza delle Case esplorando i significati della 2a dell’8a (quelli della 1a e della 7a sono stati spiegati nel numero di ottobre e in questo articolo).

2a Casa

Rappresenta il nostro habitat e il tipo di accoglienza che abbiamo ricevuto alla nascita dal clan familiare. Ci dice se siamo stati protetti e nutriti oppure trascurati e respinti: un pianeta in 2a che si opponga a un pianeta nell’opposta 8a ci parla di una probabile sindrome abbandonica. Rispecchia anche il denaro, le sicurezze e i beni materiali, il bisogno di stabilità e tranquillità, il rifiuto di intrusioni, la paura dell’ignoto. Governa l’ecosistema, le leggi della natura, il tramandarsi di generazione in generazione di consuetudini e beni. È il settore che ci parla del nostro rapporto con il cibo e con l’oralità più in generale. Rappresenta anche l’immagine, il cinema, la fotografia, la vista, la voce, l’agricoltura. In qualunque Segno si trovi, l’8a Casa mantiene un’assonanza con le caratteristiche del Toro. Pianeti in questo settore tendono a indicare concretezza, pacatezza, golosità, sensualità, possessività, attenzione alla propria immagine e a volte anche attaccamento alle tradizioni e staticità.

Attività lavorative collegate alla 2Casa: cantante, cuoco, attore, fotografo, oculista, agricoltore, giardiniere, profumiere, scenografo, speaker, agente immobiliare, ambientalista.

8a Casa

Se la 2a rappresenta l’attaccamento all’habitat e al clan, nell’opposta 8abbiamo la spinta ad allontanarci dalle sicurezze per inoltrarci su nuovi tragitti. È il settore che ci parla del nostro coraggio, della capacità di affrontare sfide e rischi, delle risorse di rigenerazione dopo un fallimento, un abbandono, un lutto: è la Casa della morte e della rinascita, dell’Araba Fenice che risorge dalle proprie ceneri. La 2a è placida ma conservatrice, l’8a eversiva ma vita le. La 2a dice «io sono ciò che vedo, tocco e possiedo», mentre l’8a afferma «io mi distacco dalle sicurezze materiali, scavo al di sotto delle apparenze, sono in contatto con ciò che non si vede». La 2a conserva e tramanda, l’8a dissipa o moltiplica: da un lato il salvadanaio, la casa di famiglia e la stanzialità, dall’altro il gioco d’azzardo, la borsa, le eredità, gli alberghi e il nomadismo. È il settore dell’eros e della perversione, contrapposto alla placida e natura le sensualità della 2a. Rappresenta anche la politica, i segreti, le azioni criminose, l’inconscio. In qualunque Segno cada, mantiene un’affinità con lo Scorpione. Pianeti in questo settore possono indicare coraggio, profondità, amore per il rischio, tendenza a mentire o a manipolare, capacità extra-sensoriali.

Attività lavorative collegate all’8Casa: bancario, banchiere, speculatore economico, finanziere, politico, becchino, doppiatore, ghost-writer, archeologo, investigatore, psichiatra, occultista, biscazziere, scrittore di gialli, regista di horror o di porno, albergatore, mafioso.