Affinità e segni zodiacali: Capricorno

Scintilla o non scintilla, non ci si può fare nulla: tra alcune persone c'è intesa, affinità. Segno per segno, scopriamo con chi va d'accordo il Capricorno!

Cosa fa scattare la scintilla tra due persone? E cosa permette che una scintilla accesa un giorno prosegua a bruciare viva per molto tempo o forse per tutta la vita?

L’astrologia risponde con i suoi simboli: alcuni elementi scatenano l’attrazione, altri la impediscono, ci sono segni che sembrano trovare il loro migliore complemento in altri, così le persone possono camminare sul medesimo sentiero, oppure affiancati, o ancora andare in direzioni opposte.

Si tratta di un intreccio di astri o, detto in altre parole, di elementi fondanti il carattere, la personalità, il modo di sentire e di esprimersi. Un mondo fatto d’infinite sfumature cui l’astrologia dà un suo contributo, perché ognuno abbia qualche elemento in più per capire la persona che ama.

CAPRICORNO ARIETE

Se c’è qualcuno in grado di “scaldare” il Capricorno è proprio un Ariete. Che in più lo distrae dai suoi mille pensieri, lo fa divertire con leggerezza, lo intriga con le sue mille trovate, lo attizza con un erotismo sincero e diretto.

Non sono tutte rose, perché si tratta di due caratteri forti, molto competitivi, che difficilmente si arrendono o cedono il passo. E poi piuttosto testardi, ambiziosi, egocentrici. Inoltre sono differenti i loro “tempi”: azione immediata per l’Ariete, mille cogitazioni per il Capricorno, diffidente nella massima misura, tanto quanto l’altro è fiducioso.

Si tenderanno delle trappole e si metteranno alla prova, ma ognuno dei due lascerà il segno, e non sarà facile da ignorare.

CAPRICORNO TORO

Una coppia posata, salda, unita, che si dà degli obiettivi comuni e li raggiunge senza perdersi in difficoltà. Dal punto di vista economico e professionale si tratta di due persone destinate a raggiungere alti livelli. Due tipi costruttivi, insomma, ma non solo. Il Toro ci mette un’affettività calda, avvolgente, che per il Capricorno è un vero balsamo, in quanto si tratta di un tipo introverso e solitario che non chiede mai affetto, anche quando ne ha bisogno. Sono due segni che si capiscono senza bisogno di troppe parole, forse non romantici, ma capaci di camminare uno al fianco dell’altro con vera solidarietà.

Quello che manca è un pizzico d’imprevisto, anche qualche discussione, che non significa solo scontro ma anche uscire allo scoperto con le proprie esigenze più riposte.

CAPRICORNO GEMELLI

Gemelli è un segno d’Aria, mentre Capricorno un segno di Terra. Il Capricorno è pratico, razionale e non ama correre rischi, preferendo organizzare tutto nei minimi dettagli. Il segno dei Gemelli è creativo, spesso disorganizzato, e non si ferma davanti a niente pur di assecondare i suoi desideri.

Il punto di forza del legame Gemelli-Capricorno è da ricercare nel contributo personale che ognuno può apportare per cercare di mantenere il rapporto vivo ed equilibrato. Di sicuro a momenti di serenità seguiranno momenti estremamente delicati per la stabilità della coppia, ma con fiducia e pazienza si possono superare tutti gli ostacoli

CAPRICORNO CANCRO

Il Cancro cerca nel compagno un appoggio, qualcuno di cui fidarsi, delle braccia dove trovare rifugio alla durezza della vita. Il Capricorno è un tipo protettivo, affidabile, saldo, che risponde perfettamente a queste esigenze. Sono i due opposti dello Zodiaco che si compendiano a vicenda, mescolando nel modo migliore sentimento e razionalità.

Difficilmente il Capricorno si lascerà sfuggire un compagno come il Cancro, che lo sa capire in silenzio e discretamente, che crea quell’ambiente caldo di cui ha bisogno.

Se il Cancro non si dimostrerà troppo possessivo e il Capricorno lascerà adeguati spazi, è un rapporto che può consolidarsi per la vita.

CAPRICORNO LEONE

Due ossi duri, che tendono a tenere lo scettro del comando, in più sono orgogliosi e ambiziosi. Si trovassero di fronte nell’ambito professionale sfodererebbero tutte le loro migliori arti per far soccombere l’avversario. In amore rischiano di dare l’avvio a una competizione continua, vivace e interessante, ma sicuramente faticosa.

S’intendono bene, perché in un certo senso parlano lo stesso linguaggio, anche se il Leone è più passionale e il Capricorno più razionale, eppure dal punto di vista sentimentale hanno poco da offrirsi.

CAPRICORNO VERGINE

Seri, costruttivi, molto impegnati nella loro professione, si piacciono al primo sguardo ma hanno un rodaggio piuttosto lungo prima di riuscire a… partire. Entrambi sono infatti un po’ reticenti con i sentimenti, che custodiscono per introversione, riserbo, forse timidezza.

Il Capricorno esprime una grande forza di carattere che affascina il Vergine, mentre quest’ultimo dà al compagno l’impressione di avere trovato un compagno che gli saprà stare accanto con fedeltà e attenzione.

Forse non sarà una coppia dalla passionalità e sessualità scatenata, ma non è nemmeno quello che le due parti vanno cercando.

CAPRICORNO BILANCIA

I modi distinti, equilibrati e pieni di garbo del Bilancia sono molto interessanti per un tipo essenziale come il Capricorno, che invece attrae questo compagno con la sua aria sicura di sé, che esprime forza e saggezza.

Inoltre si tratta di una persona molto socievole e di un’altra più riservata e questo permette di avere sia momenti d’estroversione che d’introversione.

La Bilancia ha però bisogno di manifestazioni d’affetto anche esteriori, di un corteggiamento costante e garbato che non sempre l’essenziale Capricorno sarà in grado di soddisfare.

CAPRICORNO SCORPIONE

L’inizio potrebbe essere davvero bizzarro: lo Scorpione che si tiene alla larga, poco interessato a una persona con l’aria così fredda, distaccata, critica; il Capricorno che ugualmente mantiene le distanze, giudicando l’altro un tipo destabilizzante e poco affidabile.

Ci vuole un po’ di tempo perché i due comincino a scoprire quante cose hanno in comune e quanto si piacciano. Hanno la stessa intelligenza acuta, l’atteggiamento un po’ cinico, coraggio e sangue freddo, e ognuno non cede finché non ha raggiunto i propri obiettivi. Potrebbero diventare una coppia di alleati imbattibili.

La sessualità funziona benissimo, lo Scorpione sa pescare nelle profondità del Capricorno, dove cova una passione intensa.

CAPRICORNO SAGITTARIO

Il primo impatto potrebbe non essere dei migliori: il Sagittario è espansivo, allegro, qualche volta rumoroso, mentre il Capricorno è silenzioso, introverso, serio. I due si squadrano e pensano di non avere niente da dirsi. Invece, se la conoscenza si approfondisce, scoprono di avere tutti e due lo stesso tipo d’intelligenza, quella di chi pensa “in grande”, tralascia i dettagli e si dedica al complesso dell’opera con capacità di sintesi.

Il calore del Sagittario è quello che ci vuole per la riservatezza del Capricorno e il rapporto, seppure nato con qualche diffidenza, si rivela capace di resistere a ogni difficoltà e per sempre.

CAPRICORNO CAPRICORNO

L’incontro di due persone dello stesso segno dà vita in questo caso a una grande ammirazione reciproca, stima per la serietà, per lo stesso sobrio coraggio, per la tenacia con la quale entrambi perseguono i propri obiettivi.

Tutte queste doti positive, che potrebbero in effetti dare al rapporto delle solide garanzie di durata, sul piano intimo e personale lasciano un vuoto che nessuno dei due è in grado di colmare.

Manca un po’ di spontaneità, di leggerezza, il sapore eccitante dell’avventura, la scoperta continua dell’altro.

Anche sul piano sessuale le cose non funzionano a meraviglia, scarseggiano la passione e l’imprevisto.

È un rapporto di solidarietà, ma il romanticismo e l’erotismo passano in secondo piano.

CAPRICORNO ACQUARIO

Vicini di Zodiaco, eppure all’apparenza sembrano condurre due vite opposte: il Capricorno è persona tradizionale, che conserva a lungo amicizie, lavoro, frequentazioni, interessi; l’Acquario cambia spesso ambiente, professione, abitudini, sospinto da una perenne curiosità per quello che non ha ancora sperimentato.

Il primo ha una selezionata cerchia di amici fidati, il secondo apre le porte di casa a tutti, senza censurare nessuno. Tutti e due però compiono le loro scelte senza farsi influenzare da nessuno, senza i vincoli dell’emotività, tagliando con il passato per proiettarsi avanti, usando in prevalenza la parte razionale per decidere. Su questo si fonda un’alleanza che porta a diventare confidenti e amici, innamorati forse…

CAPRICORNO PESCI

L’importante è che questi due segni riescano a incontrarsi, e non è un’impresa facile: hanno orari, abitudini, frequentazioni così diverse che potrebbero non imbattersi mai l’uno nell’altro. Tanto il Capricorno è abitudinario e preciso, tanto il Pesci non riesce a rispettare una tabella di marcia o a fare due volte una cosa nello stesso modo.

Il Capricorno è controllato e rigoroso, il Pesci si commuove e improvvisa. Eppure proprio questo potrebbe essere il loro asso nella manica, uno ci mette la praticità, l’altro la sensibilità.

Ci vuole un pizzico di anticonformismo e di piacere di lanciarsi nell’avventura e il gioco potrebbe durare felicemente a lungo.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Affinità e segni zodiacali: Sagittario